UFFICIALE. Davide Zappacosta è un nuovo giocatore della Roma… fino al gennaio 2020: i dettagli

Il terzino italiano ritorna nel Bel Paese dopo il biennio al Chelsea: è stato ingaggiato dalla Roma di Fonseca

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

SFIDA LA REDAZIONE DI FANTAMAGAZINE SU MAGIC
Crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport!


Davide Zappacosta è un nuovo calciatore della Roma. Il terzino ritorna in Italia dopo l’esperienza vissuta in Inghilterra con la maglia del Chelsea. Operazione conclusasi con la formula del prestito gratuito fino al gennaio del 2020, con possibilità di estensione del prestito fino a giugno 2020. Svolte le visite mediche col nuovo club d’appartenenza, il classe 1992 è in grado di giocare sia da terzino che da quinto di centrocampo sulla fascia destra.

Cresciuto nelle giovanili di Isola Liri e Atalanta, il calciatore originario di Sora ha esordito tra i professionisti proprio con l’Isola Liri. Segue un triennio all’Avellino dove si afferma fino al debutto in Serie A nel 2014 con la maglia dell’Atalanta. Nel 2015 firma per il Torino dove trova continuità di impiego e anche le prime convocazioni in Nazionale. Nel 2017 il passaggio al Chelsea, con cui rimane per due stagioni.

Di seguito il comunicato della società giallorossa:

“L’As Roma è lieta di annunciare l’ingaggio di Davide Zappacosta.

Il Club rende noto di aver sottoscritto con il Chelsea FC il contratto per l’acquisizione a titolo temporaneo e gratuito dei diritti alle prestazioni sportive del difensore fino al gennaio 2020, con possibilità di estensione del prestito fino al giugno 2020.

“Sono felice di accogliere nuovamente Zappacosta in una mia squadra”, ha dichiarato il direttore sportivo Gianluca Petrachi. “Rispetto al giocatore che ho apprezzato a Torino, oggi la Roma trova un ragazzo professionalmente e tecnicamente più maturo grazie all’importante esperienza all’estero. Sono certo che Davide potrà dare un contributo rilevante durante il corso della stagione”.

Zappacosta indosserà la maglia numero 2.

“Sono contento di essere arrivato alla Roma dopo un’esperienza all’estero che mi ha formato molto, sia come uomo sia come calciatore”, ha commentato il terzino Azzurro. “Giocare per una grande società come questa è davvero stimolante, non vedo l’ora di iniziare ad allenarmi con i miei nuovi compagni”.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy