Calciomercato Milan, Ibrahimovic ancora in rossonero?

Calciomercato Milan, Ibrahimovic ancora in rossonero?

Raiola incontra i dirigenti rossoneri per trattare il ritorno di Ibra.

di Redazione Fantamagazine

A cura di Gian Luca Losi

Nella giornata di ieri il potente agente Mino Raiola ha incontrato Boban e Maldini per verificare la fattibilità di un ritorno di Zlatan Ibrahimovic in quel di Milanello. A 38 anni appena compiuti, lo svedese vorrebbe tornare a giocare in Europa ed in particolare in Italia.

Nelle ultime due stagioni, a seguito del grave infortunio occorso in quel di Manchester, ha militato nella Major League Soccer con i Los Angeles Galaxy e segnato 52 reti in 56 partite (numeri da fuoriclasse qual è). Pertanto il classe ’81, che si svincolerà a gennaio, si sente nuovamente pronto ad affrontare le difese del Vecchio Continente.

Dal canto suo, il Milan è fortemente interessato a rivestire Ibrahimovic di rossonero poiché l’attuale centravanti Piątek non dà sufficienti garanzie (al momento) per aspirare ad un posto tra le prime quattro del campionato, che significherebbe tornare a disputare la Champions League (competizione che il Diavolo ha vinto per 7 volte e che è nel DNA del club).

Le indiscrezioni dicono che la dirigenza rossonera abbia proposto a Zlatan un contratto di sei mesi, a partire da gennaio 2020, che potrebbero diventare 18 nel caso in cui Ibra si dimostrasse ancora all’altezza della situazione.

Ma conoscendo il carattere e le doti dello svedese, se intraprenderà quest’avventura, pensate fallirebbe?!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy