Aperitivo di mercato, le news del 14/01/2016

Le notizie di mercato più rilevanti della giornata

di Redazione Fantamagazine

Buonasera a tutti i fantacalcisti, gustatevi il nostro aperitivo di calciomercato con le ultime news sul mercato per essere da subito informati sui rumors di giornata. Squadra per squadra tutte le ultime notizie per tenervi sempre aggiornati.

Mercato, tutte le novità squadra per squadra

ATALANTA: Sempre più insistente il pressing della Fiorentina per il centrocampista Grassi, ma la società nerazzurra non se ne proverà prima di giugno. Per l’attacco piace Sylla dell’Anderlecht.
BOLOGNA: Ufficiale Zuniga in prestito dal Napoli. Il terzino colombiano rimarrà al Bologna fino al 30 giugno. Apertura nei confronti dell’ex Ramirez, che ha chiesto 3 anni di contratto e dovrebbe rinunciare a una parte dell’attuale ingaggio per liberarsi subito dal Southampton. Trattativa complicata.
CARPI: Possibile arrivo in prestito di Gnahorè, centrocampista francese classe ’93 che il Napoli ha appena rilevato dalla Carrarese e che non tratterrà in rosa per questa stagione. Potrebbe girarlo proprio ai biancorossi. Spunta l’ipotesi Spinazzola (Perugia)
CHIEVO: Secondo quanto ha riportato l’emittente ligure Telenord, la Sampdoria sarebbe vicina a cedere in prestito al Chievo il centrocampista Christodoulopoulos, che tornerebbe a Verona dopo l’esperienza all’Hellas.
EMPOLI: Forte interessamento della Roma su Tonelli, pupillo del nuovo tecnico Spalletti. Tuttavia il patron Corsi ha ribadito che a gennaio non se ne andrà nessuno. Su Barba invece è forte il Napoli di Sarri.
FIORENTINA: Dopo Quagliarella, anche El Sharaawy è stato accostato ai viola qualora andasse in porto la cessione di Rossi al Genoa. Dal Grifone potrebbe arrivare uno tra Izzo e De Maio.
FROSINONE: Possibile cessione di Diakitè dopo il diverbio col tecnico Stellone e la successiva assenza dagli allenamenti di martedì. Andasse via, molto calda la pista che lo vorrebbe in Bundesliga alla corte dell’Amburgo.
GENOA: Nulla di nuovo in casa rossoblù. Cerci e Rossi i nomi forti per l’attacco, col primo che ha il favore del Milan e dell’Atletico Madrid ma non ancora quello del fondo quatariota proprietario del cartellino. Kozak resta sempre una valida alternativa. Diogo Figueiras torna al Siviglia.
INTER: Maxi offerte cinesi per Guarin. Jiangsu Suning e Shangai Greenland Shenua hanno entrambe proposto ai nerazzurri 15 milioni per il cartellino del colombiano che percepirebbe 5 milioni a stagione. Andasse in porto la cessione, l’Inter sarebbe intenzionata a chiedere Soriano alla Sampdoria, con la quale è sempre vivo l’interesse su Eder.
JUVENTUS: In bilico il futuro di Cuadrado (in prestito secco dal Chelsea), la Juventus non è convinta di puntare al giocatore dopo giugno ed il ritorno in Inghilterra è molto probabile.
LAZIO: Onazi piace al Werder Brema e in Inghilterra. Si cerca un difensore e il nome nuovo potrebbe essere quello di Vidic, che è in uscita dall’Inter. Jemerson e Rolando altre piste per la difesa.
MILAN: Il mercato in uscita è bloccato , ferme le trattative per Cerci, El Sharaawy che potrebbe miracolosamente restare in rossonero. L’agente di Bacca conferma il forte interessamento del Chelsea per il colombiano e i tifosi rossoneri tremano. Si lavora sotto traccia per un centrocampista di qualità: il sogno è Witsel.
NAPOLI: Preso Gnahorè dalla Carrarese. Centrocampista francese classe ’93, verrà sicuramente girato in prestito per farlo giocare, possibile destinazione il Carpi di Castori. In uscita, dopo Henrique e Zuniga da registrare anche il possibile ritorno di De Guzman allo Swansea. In difesa, saltasse Maksimovic l’alternativa è stata individuata in Barba dell’Empoli. A centrocampo, dopo Herrera e Kramer spunta l’idea Obiang, ex doriano ora in forza al West Ham.
PALERMO: Ufficiale Norbert Balogh, attacante ungherese classe ’96 prelevato dal Debrecen. Sondaggio per Lazzari, dato in uscita dal Carpi.
ROMA: Dopo il milanista Luiz Adriano, lo Jiangsu ha fatto un’offerta per Gervinho pari a 15 milioni di euro. Con il ricavo economico ci sarebbe la possibilità di andare sul mercato per arrivare ad un terzino destro molto gradito a Spalletti. Si sono spesi i nomi di Juan Jesus e Santon, ma il sogno sarebbe Adriano del Barcellona per il quale è già partita una richiesta di prestito con diritto di riscatto.
SAMPDORIA: Sirene cinesi anche per Eder, che oltre alla corte dell’Inter deve ora valutare anche le proposte arrivategli dall’oriente dall’ormai onnipresente Jangsu. Chiesti all’Udinese Hertaux e Guilherme.
SASSUOLO: Sembrava fatta per l’arrivo di Trotta, ma per bocca del suo agente l’accordo non è stato ancora siglato e il giocatore potrebbe anche accasarsi altrove, viste le tante offerte ricevute.
TORINO: In uscita Quagliarella: valzer di pretendenti per assicurarselo, Sampdoria, Sassuolo, Fiorentina e Udinese in serie A, nonché la pista estera gradita anche allo stesso giocatore. In entrata è forte il nome di Kramaric (Leicester)
UDINESE: Il d.s. Giarretta ha smentito l’interesse per Quagliarella. Chiesti Hertaux e Guilherme alla Sampdoria, alla quale è stato proposto in cambio il prestito del giovane Correa, già sondato anche dal Carpi.
VERONA: Dopo le scuse del Presidente Setti ai tifosi e le enormi difficoltà ad operare sul mercato a causa della tremenda situazione di classifica, si registra il primo movimento in ingresso con l’arrivo di Ante Rebic dalla Fiorentina. Ora si punterà ad un centrale difensivo che vada a sostituire Marquez, rientrato in Messico. Il nome più caldo è quello dell’ex milanista Senderos, che all’Aston Villa non sta trovando molto spazio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy