Calciomercato, Sampdoria: Keita Baldé primo obiettivo

Calciomercato, Sampdoria: Keita Baldé primo obiettivo

Ferrero vuole il senegalese per mandare un segnale a Ranieri

di Mauro Maccioni
Keita Inter 2018

A tre giorni dall’esordio contro la Juventus, la Sampdoria prova a rinforzarsi sul mercato. E il primo obiettivo diventa Keita Baldé, attaccante del Monaco. Un segnale di fiducia a Ranieri, certamente, ma anche un messaggio che porta con sé una serie di aspettative che, anche se non alte, sono comunque presenti.

AFFARE KEITA

La situazione è molto semplice. Keita Baldé, negli ultimi giorni, è stato al centro di una serie di voci di mercato che lo hanno visto accostato a diverse squadre, in Italia e non solo. E, dietro a ogni voce, esiste sempre un fondo di verità. Dall’arrivo del tecnico Kovac al Monaco, infatti, Keita è stato messo ai margini della squadra e a poco sono valsi i 4 gol e 2 assist in 21 partite di Ligue 1. Che, a ben vedere, sono anche pochi per un campionato in cui è più semplice segnare e visto il giocatore, che alla Lazio ha fatto innamorare più di qualche fantallenatore. E la Sampdoria, che ha fiutato l’affare, si è mossa di conseguenza. Ferrero ha deciso di fare uno sforzo economico e di accontentare Ranieri, tutt’ora alle prese con l’infortunio di Gabbiadini. Per Keita si prospetta un’operazione in prestito, con diritto di riscatto fissato a 12 milioni. Mentre per l’ingaggio, decisamente oneroso, di 4 milioni netti, è previsto e quanto mai probabile un aiuto da parte del Monaco. Altrimenti, sia chiaro, tanti saluti. La Sampdoria, comunque, ci prova con convinzione, forte anche della presenza in Primavera del fratello del 25enne senegalese. Magari non sarà l’elemento determinante, ma una chiamata e l’amore per la famiglia, almeno in questo caso, potrebbero fare la differenza, con Keita che, nei prossimi giorni, potrebbe diventare un blucerchiato.

Attiva Magic, il fanta-concorso con il montepremi più ricco d’Italia, vinci una Jaguar e diventa il Magic Allenatore più famoso d’Italia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy