Calciomercato Napoli, Giuntoli blinda Meret: “Può diventare un campione, è felice di essere con noi”. Su Milik e Lozano

Calciomercato Napoli, Giuntoli blinda Meret: “Può diventare un campione, è felice di essere con noi”. Su Milik e Lozano

Il direttore sportivo del Napoli, Cristiano Giuntoli, si concede ai giornalisti al termine del ritiro di Castel di Sangro

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

Il direttore sportivo del Napoli, Cristiano Giuntoli, si concede ai giornalisti al termine del ritiro di Castel di Sangro analizzando diverse situazioni di mercato, in primis quella riguardante Alex Meret. L’estremo difensore azzurro, in forte ballottaggio con Ospina per una maglia da titolare, rimarrà all’ombra del Vesuvio.

LE DICHIARAZIONI DI GIUNTOLI

Su Arkadiusz Milik, calciatore dato in partenza come annunciato da De Laurentiis: “Il Napoli ha una patrimonialità importante di tanti giocatori, e anche quando non ce l’abbiamo, come Milikil valore resta importante nonostante la scadenza. Ma non siamo preoccupati, la rosa è ampia e siamo sereni“.

Giuntoli fa poi chiarezza su diverse situazioni di mercato, a cominciare da quella di Alex Meret: “Abbiamo letto ma non smentito perché altrimenti non si finirebbe mai di smentire. Meret è molto contento di stare con noi, ha tre anni di contratto, tra l’altro non abbiamo ricevuto nessuna offerta. Noi siamo tutti d’accordo sul farlo diventare un campione, deve fare ancora uno step e siamo convinti che possa farlo qui a Napoli. Abbiamo incontrato l’agente per 2 ore e fino agli ultimi dieci minuti della conversazione abbiamo parlato d’altro“.

Infine, su Lozano: “Con Gattuso è cresciuto e sta proseguendo. Nel 4-2-3-1 potrà esprimersi ancora e meglio e ne siamo contenti, speriamo possa continuare così. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy