Calciomercato Lazio, con Muriqi in arrivo un pieno di goal

Analisi tecnica dell’attaccante Vedat Muriqi, sempre più vicino alla Lazio.

di Massimo Angelucci

Non si ha ancora l’ufficialità, ma l’arrivo alla Lazio dell’attaccante del Fenerbahce Vedat Muriqi è sempre più probabile. I biancocelesti hanno alzato l’offerta al club turco fino a 16 milioni di euro più 2 di bonus, bottino sempre più vicino ai 22 milioni richiesti all’inizio per l’attaccante kosovaro, che tra l’altro ha dato la sua approvazione al trasferimento nella Capitale, dove dovrebbe trasferirsi con un quinquennale di 2 milioni di euro a stagione. In attesa dell’ufficialità, andiamo ad analizzare le sue caratteristiche tecniche.

ARIETE D’AREA DI RIGORE

Muriqi sarebbe la risposta al mancato acquisto di Olivier Giroud che sarebbe dovuto arrivare dal Chelsea a gennaio. Un arrivo, quello di Muriqi, dettato dalla voglia di dare maggiore scelta in attacco a Simone Inzaghi, che nello scorso campionato ha patito la scarsa profondità della rosa, lacuna accentuata dal calendario serrato.

Tuttavia, il probabile acquisto del kosovaro è anche una scelta tecnica, in quanto con lui la Lazio troverebbe maggiore fisicità in avanti e la possibilità di sfruttare le palle alte e fare più goal di testa. Una coppia ben assortita, quella composta da Immobile – Muriqi, con il bomber italiano più abile negli spazi aperti, a differenza del kosovaro che può aprire le squadre con le difese più “chiuse”.

I NUMERI DI MURIQI

Il biglietto da visita è di tutto rispetto. Analizzando l’ultima stagione, si parla di 15 goal e 5 assist, nonché di 43 occasioni da goal create per i compagni di squadra. Il dato però, che farà più piacere alla società biancoceleste è quello relativo ai duelli aerei vinti: si tratta di ben 158 duelli vinti.

Anche nella selezione del Kosovo, Muriqi è un punto di riferimento: 8 goal in 32 gare giocate con una Nazionale in cui non si segna molto.

Attiva Magic, il fanta-concorso con il montepremi più ricco d’Italia, vinci una Jaguar e diventa il Magic Allenatore più famoso d’Italia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy