Calciomercato Juventus, salta lo scambio De Sciglio – Kurzawa

Fumata nera tra Juventus e Paris Saint Germain per lo scambio tra De Sciglio e Kurzawa.

di Massimo Angelucci

Quando sembrava che fosse cosa fatta, la trattativa lampo che avrebbe dovuto coinvolgere i terzini di Juventus e Paris Saint Germain Mattia De Sciglio e Layvin Kurzawa si è improvvisamente arenata. L’operazione avrebbe dovuto fruttare un’importante plusvalenza nelle casse bianconere, ma tra i discorsi che hanno coinvolto Fabio Paratici e la società bianconera, sono prevalsi i dubbi riguardanti il terzino francese: il primo riguarda la poliedricità del terzino italiano; Kurzawa può occupare solo la corsia sinistra, mentre De Sciglio può giocare su entrambe le fasce. Il secondo dubbio che ha fatto saltare la trattativa è stato il pensiero che la partenza di De Sciglio avrebbe fatto perdere alla Juventus un altro tassello del blocco di “italJuve” al quale i bianconeri sono sempre stati attenti, anche se in quest’ultimo periodo stanno un po’ perdendo questa caratteristica.

NIENTE PLUSVALENZA

La mancata cessione di De Sciglio comporta anche il venir meno di una plusvalenza nelle casse bianconere. Infatti i due giocatori sarebbero stati valutati entrambi 22 milioni di € all’incirca, i bianconeri in questo modo avrebbero avuto una plusvalenza di 14 milioni di € circa, considerando anche il fatto che il terzino italiano “pesa” sul bilancio bianconero 7 milioni di € avendo il contratto in scadenza nel 2022.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy