Calciomercato, Juventus: Jimenez o Dzeko per l’attacco

Calciomercato, Juventus: Jimenez o Dzeko per l’attacco

Il messicano costa tanto, Dzeko è l’alternativa; Milik, invece, attende

di Mauro Maccioni

La ricerca del nuovo bomber bianconero prosegue a ritmi serrati. Dopo l’apparente vittoria di Milik, in scadenza con il Napoli nel 2021, la Juventus ha deciso di sondare altri terreni.  Tra i nomi, alla fine, l’hanno spuntata Jimenez e Dzeko. Oltre a Benzema, come approfondito a parte.

SFIDA A DUE

La situazione, a grandi linee, è la seguente: Milik, che sperava di avere già un accordo, rimane in attesa delle decisioni bianconere. E Paratici, con l’aiuto di Mendes – agente di Jimenez -, si è mosso per trattare con il Wolverhampton. Sul piatto il cartellino del 29enne messicano, rivelazione della Premier con 27 reti tra campionato e coppa. L’attaccante, però, costa tanto e la Juventus difficilmente potrà sostenere le pretese. Per questo motivo si lavora a uno scambio o, quantomeno, all’inserimento di una contropartita che, almeno ad ora, gli inglesi non vogliono accettare. Essendo una trattativa complicata, la Juventus sta cercando un ripiego. Si tratta di Dzeko: ha aperto a una partenza così come uno dei suoi agenti, che ha affermato che “Per ora continuerà a vestire la maglia giallorossa, poi si vedrà.” Una dichiarazione che sa di trattativa e profuma, decisamente, di qualcosa che bolle in pentola.

La ricerca sta prosciugando le attenzioni della Vecchia Signora, che desidera regalare al più presto a Pirlo il nuovo attaccante bianconero. Tra Jimenez e Dzeko, Milik continua ad attendere, nella speranza che qualcosa si muova.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy