Calciomercato Inter, obiettivo Emerson Palmieri: occhi anche su Semedo e Emerson Royal

Calciomercato Inter, obiettivo Emerson Palmieri: occhi anche su Semedo e Emerson Royal

L’Inter rinnova le fasce e guarda in casa Chelsea, ex squadra di Conte. Attenzione anche agli esterni del Barcellona, possibili contropartite per Lautaro

di Mauro Maccioni

L’Inter è attivissima sul mercato e valuta, in attesa della ripresa e di una stabilizzazione, come colmare il gap con la Juventus. L’ossatura c’è: servono pochi giocatori, ma che siano pronti e in grado di soddisfare appieno Conte. In particolare, con il ritorno a Firenze di Biraghi e l’addio di Asamoah, i nerazzurri devono coprirsi sulle fasce.

EMERSON PALMIERI

Il primo nome sulla lista è quello di Emerson Palmieri, esterno in forza al Chelsea e già allenato da Conte per sei mesi. Nasce come terzino ma presenta doti offensive, come abbiamo anche potuto ammirare qui in Italia. Conoscere il campionato, poi, di certo non è un male. Ha perso il posto ai danni di Marco Alonso e sarebbe propenso a una separazione, ma attenzione: su di lui c’è anche la Juventus. Si assisterà, dunque, a un nuovo derby d’Italia per strappare la fascia ai blues, che fanno una valutazione di almeno 30 milioni. Una cifra che potrebbe rappresentare un ostacolo in caso di acquisto.

SEMEDO CONTROPARTITA

La pista che porta al Barcellona non è un senso unico, tutt’altro. E’ più una grande autostrada, dove da un lato si va in Spagna e dall’altro si torna. La metafora, ovviamente, è legata a Lautaro Martinez. Il Barcellona vuole l’argentino a le richieste dell’Inter sono alte, troppo, soprattutto in un momento di crisi come quello attuale. Proprio per questo gli spagnoli vorrebbero inserire qualche contropartita, cosa che all’Inter non va molto a genio. Sono pochi, infatti, i giocatori che interessano realmente a Conte. Ma tra questi c’è sicuramente Semedo. Giovane – 26 anni – e buona esperienza internazionale, può giocare sia a destra che a sinistra e, come esterno tutta fascia, è un ottimo partito. Conte lo sa e non lo disprezza affatto.

EMERSON ROYAL E JUNIOR FIRPO

Le altre proposte sono Junior Firpo e Emerson Royal. Il primo non vuole lasciare i blaugrana e, in ogni caso, non è tra i preferiti dei nerazzurri. Il secondo, in prestito al Betis, è un brasiliano classe 1999 molto interessante che è riuscito anche a guadagnarsi la nazionale. Giocatore offensivo ma che non disdegna la controparte, è abituato a giocare tutta fascia nel 3-5-2 del Betis e lo fa discretamente bene, siglando anche tre reti. Per il futuro, ma anche per il presente, Emerson Royal potrebbe essere un’ottima scelta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy