Calciomercato, Genoa: vicino Pjaca, Pinamonti e Favilli salutano. Spunta Zappacosta

Il Genoa rinnova l’attacco e pensa a un nome in difesa

di Mauro Maccioni

Il Genoa è al centro del mercato come non lo era da anni. Doveroso, vista la pessima stagiona appena conclusa. Dopo il cambio in panchina, Preziosi cerca di accontentare Maran. E lo fa, dopo Badelj e Zajc, con l’arrivo di Pjaca.

RIVOLUZIONE OFFENSIVA, NOME IN DIFESA

Il Genoa sta cambiando tanto e, ad occhio, sembra stia alzando il livello. Dopo l’arrivo di Badelj e Zajc infatti, Preziosi si sta dedicando a quello che è uno dei settori più in crisi negli ultimi anni: l’attacco. Per questo si sta cercando di portare in rossoblù Pjaca, la stagione scorsa all’Anderlecht. Il croato, dopo un’iniziale titubanza, ha aperto a un progetto che potrebbe rilanciarlo definitivamente nel calcio italiano. Non ci sono ancora accordi ufficiali, ma le parti trattano circondate da un venticello fiducioso.

Percorso inverso per Pinamonti e Favilli, che lasciano il Grifone l’uno in direzione Milano, sponda Inter, l’altro verso l’Hellas Verona. Per questo l’acquisto di Pjaca, in un reparto che conta solo Destro, Pandev e il giovane Asoro, è quanto mai fondamentale.

Per la difesa continua a girare il nome di Rose, ma nelle ultime ore è spuntato Zappacosta. Il terzino del Chelsea arriverebbe con la formula del prestito con diritto di riscatto e pare che i londinesi abbiano aperto alla trattativa. Dunque si tratta, nella speranza di rendere il Genoa una squadra competitiva, evitando di farla sguazzare nella parte bassa della classifica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy