Cagliari, si ferma Pereiro. Zenga sorride: Nainggolan tenta il recupero per la Spal

Una buona e cattiva notizia per l’allenatore rossoblu: stop per Pereiro, Nainggolan prova ad esserci già contro la Spal

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

Dopo il k.o. rimediato sabato sera contro il Verona, il Cagliari ha ripreso subito a lavorare proiettandosi verso la gara di domani a Ferrara contro la Spal. Ad Asseminello la squadra è stata divisa in due gruppi: i rossoblù con più minutaggio nella gara contro gli scaligeri hanno svolto un lavoro di scarico in palestra. Per gli altri la seduta è iniziata con un’attivazione a secco, accompagnata da esercitazioni di riscaldamento tecnico. A seguire serie di partitelle su campo ridotto giocate ad alta intensità.

Alcune buone e cattive notizie per Walter Zenga, tecnico dei rossoblu. Iniziamo da quelle positive: si è allenato regolarmente Daniele Ragatzu che non aveva preso parte alla trasferta di Verona; lavoro personalizzato per Radja Nainggolan che mette nel mirino la gara contro gli estensi. A riposo, invece, Gaston Pereiro per un affaticamento muscolare alla coscia sinistra. Le sue condizioni verranno valutate nelle prossime ore mentre ha proseguito le terapie Christian Oliva.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy