Cagliari, senti Joao Pedro: “Pronto a giocare da esterno sinistro, voglio segnare 20 goal. Nessuno credeva in me lo scorso anno…”

Cagliari, senti Joao Pedro: “Pronto a giocare da esterno sinistro, voglio segnare 20 goal. Nessuno credeva in me lo scorso anno…”

Il brasiliano scommette ancora su sé stesso dopo l’exploit dello scorso campionato

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

“Sono molto motivato a fare meglio dello scorso anno. Vorrei arrivare a 20 gol. Mi piace la sfida, mi piacciono le sfide”. A parlare è Joao Pedro, attaccante brasiliano del Cagliari, che nel ritiro di Aritzo lancia la sfida verso sé stesso dopo i 18 gol realizzati della passata stagione.

LE DICHIARAZIONI DI JOAO PEDRO

L’attaccante brasiliano prosegue nella sua analisi di questi anni al Cagliari: “Nessuno credeva in me lo scorso anno, è stato difficile, magari non crederanno neppure quest’anno, ma io penso solo a questo. Non guardo mercato, non chiedo niente, ho appena cominciato la settima stagione col Cagliari e so che tutto fa parte del gioco. Sono ancora giovane, sicuramente sono stato il brasiliano che ha segnato di più nei top five campionati europei”.

Sul nuovo ruolo da attaccante esterno a sinistra: “È un ruolo che ho già fatto all’Estoril in Portogallo. L’allenatore sa spiegare molto bene cosa vuole, abbiamo preso un allenatore molto importante, di quelli che a me piacciono, per lui parlano i fatti. Ora dobbiamo fare noi, imparando dalla stagione scorsa che ci ha lasciato molto rammarico. Si deve giocare sempre per vincere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy