Cagliari, Nandez: “Vi svelo il mio ruolo”

Cagliari, Nandez: “Vi svelo il mio ruolo”

Il neo-acquisto rossoblù ha rilasciato le sue prime dichiarazioni in terra sarda.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

SFIDA LA REDAZIONE DI FANTAMAGAZINE SU MAGIC
Crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport!


Ha voglia di giocare Naithan Nandez. Presentatosi ieri in conferenza stampa, il neo-acquisto del Cagliari ha mostrato grande brama di scendere in campo già in Coppa Italia contro il Chievo, ma si è detto comunque consapevole del fatto che alla fine sarà Rolando Maran a decidere quando farlo giocare. Così come deciderà il suo ruolo, a proposito del quale il centrocampista ha fornito interessanti dettagli.

Sulla sua scelta:Conosco la storia del Cagliari con gli uruguaiani e sono felicissimo di essere qui. Ora spetta anche a me far sì che la squadra sia forte. La trattativa è stata lunga, ma non ho mai dubitato della mia scelta di venire qui. La prima impressione di gente e città è splendida. Avevo altre offerte, ma Cagliari ha un progetto che giudico eccellente. Ci sono giocatori forti. L’obiettivo è la salvezza, ma non ci impediamo di sognare qualcosa di più. Lasciare il Boca dopo tanto tempo è stata un’emozione, ma ora per me inizia un cammino che guardo con positività. Domani conoscerò i compagni. Prenderò il numero 18, lo indosso da quando avevo quattro anni e lo utilizzo anche in Nazionale”.

Sulla possibilità di giocare in Coppa Italia contro il Chievo:Vengo dalle recenti gare di Copa Libertadores, sono in buona condizione. Ora voglio integrarmi nel gruppo, sono pronto, ma sarà il mister a decidere quando impiegarmi”.

Sul suo ruolo:Sono un centrocampista che può coprire diversi ruoli. Nel Boca facevo la mezzala a tre e in Nazionale giochiamo a quattro e sto più largo. Forza e grinta sono le mie caratteristiche”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy