Brescia, Balotelli: rosso e lunga squalifica in arrivo?

Le proteste nei confronti dell’arbitro gli costano l’espulsione

di Francesco Spadano, @francespadano

Nella parte finale di Brescia-Cagliari Balotelli ne combina un’altra delle sue: l’attaccante, che era partito fuori dagli undici titolari, è entrato al 74esimo ed è stato espulso all’81esimo. Balotelli era infatti stato ammonito per un intervento pericoloso su Pisacane e per proteste è stato poi espulso con un rosso diretto dall’arbitro Giua.

Balotelli forse non aveva accettato il giallo per lui pesante perchè era diffidato e già l’ammonizione gli avrebbe impedito di affrontare il Milan nel turno successivo. Forse anche per questo SuperMario ha perso la testa e ha ripetuto più volte imprecazioni (“ma vaffa….”) contro l’arbitro dell’incontro. Come riporta Sky, inoltre, Balotelli ha continuato ad offendere tutti (quarto uomo compreso) uscendo dal campo.

Per questo turno ci sarà un pesante malus per l’attaccante, condito da un brutto voto in pagella ma ora rischia una maxi squalifica. Bisognerà vedere cosa scriverà l’arbitro sul referto e se gli insulti si tradurranno in una stangata del giudice sportivo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy