Bologna, lesioni muscolari per Sansone e Mbaye

I due rossoblù torneranno solo dopo la sosta

di Mauro Maccioni

Sinisa Mihajlovic non potrà di certo sorridere vista l’emergenza che sta colpendo il suo Bologna che da oggi mette in lista altri due infortuni. Gli esiti degli esami a cui si sono sottoposti Mbaye e Sansone, infatti, non sono rassicuranti. Per entrambi una lesione muscolare. Per entrambi tempi di recupero di circa 3-4 settimane. A comunicarlo è lo stesso club emiliano tramite il proprio sito ufficiale. Nella nota, si legge anche che Medel ha continuato l’allenamento differenziato, mentre Poli si è sottoposto a terapie.

INFORTUNI BOLOGNA, IL COMUNICATO

Ecco il comunicato del Bologna: “Sono ripresi oggi pomeriggio i lavori della squadra verso #BFCNapoli, con una seduta tecnico-tattica con partitella finale a campo ridotto. Gary Medel ha continuato con l’allenamento differenziato, terapie per Andrea Poli, Mitchell Dijks e Andreas Skov Olsen. Gli esami cui è stato sottoposto Nicola Sansone hanno evidenziato una lesione del pettineo sinistro, con tempi di recupero di 3-4 settimane, mentre relativamente a Ibrahima Mbaye hanno evidenziato una lesione del flessore destro, con tempi di recupero di 3-4 settimane.”

Attiva Magic, il fanta-concorso con il montepremi più ricco d’Italia, vinci una Jaguar e diventa il Magic Allenatore più famoso d’Italia

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy