Bologna, infortunio per Santander: i tempi di recupero

Bologna, infortunio per Santander: i tempi di recupero

Lesione di primo grado del bicipite femorale sinistro Santander, che tornerà in gruppo fra circa tre settimane.

di Carlo Cecino, @CarloCecino

Se lo staff tecnico del Bologna può sorridere per il rientro in gruppo di Gary Medel e Ladislav Krejci alla ripresa degli allenamenti in vista di Bologna-Parma, dall’altro lato deve accigliarsi per quanto riguarda la condizione fisica di Federico Santander. Il Ropero, che nell’ultimo allenamento della scorsa settimana aveva accusato un risentimento muscolare, si è sottoposto agli esami strumentali che hanno evidenziato “una lesione di primo grado del bicipite femorale sinistro, con tempi di recupero di circa 3 settimane” recita il bollettino medico apparso sul sito felsineo.

BOLOGNA, ANCORA DIFFERENZIATO PER DESTRO 

Un’assenza importante quella di Santander, che va ad aggiungersi a quella dell’altro centravanti in rosa Mattia Destro, il quale sta continuando a lavorare in differenziato. In giornata faranno rientro a Bologna i due nazionali Riccardo Orsolini e Mattias Svanberg, mentre continuano il lavoro in palestra Soriano e Dijks. Per gli ultimi due i prossimi giorni saranno decisivi per sapere se recupereranno e saranno del derby emiliano contro il Parma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy