Bologna, infortuni a Sansone e Santander: ecco i tempi di recupero

Il club bolognese ha diramato il bollettino medico riguardante le condizioni fisiche dei due attaccanti infortunati.

di Carlo Cecino, @CarloCecino

Si sono fatti male durante la sfida di sabato contro il Brescia Nicola Sansone e Federico Santander. E poco fa il club felsineo ha diramato il bollettino medico riguardante le loro condizioni fisiche.

Ecco quanto pubblicato: “Nicola Sansone, uscito nel primo tempo contro il Brescia, ha riportato una lesione di primo grado al bicipite femorale sinistro. Tempi di recupero previsti: tre, quattro settimane. Stop anche per Federico Santander che nel finale di partita ha accusato un fastidio al muscolo ileopsoas: gli esami hanno evidenziato una lesione di primo grado. Tempi di recupero previsti tre settimane“.

Mihajlovic dovrà quindi fare a meno di due suoi elementi offensivi per più di venti giorni, con il neo arrivo Barrow che si ritaglierà ampio spazio nel mese di febbraio.

BOLOGNA, GLI ALTRI INFORTUNATI

Il sito del Bologna ha poi evidenziato come stanno gli altri infortunati della rosa: “Primo allenamento della settimana per i rossoblù che sono scesi in campo questo pomeriggio in vista della trasferta di Roma. Dopo un breve lavoro atletico i ragazzi si Sinisa Mihajlovic hanno svolto esercitazioni tattiche e prove di finalizzazione. Proseguono le terapie per Mitchell Dijks, Ladislav Krejci e Gary Medel.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy