Benevento, Vigorito: “Vicinissimi a Bonaventura, vi spiego i motivi del rifiuto. Dabo è un nome caldo”

Benevento, Vigorito: “Vicinissimi a Bonaventura, vi spiego i motivi del rifiuto. Dabo è un nome caldo”

Il presidente del club neopromosso in A rivela alcuni retroscena della trattativa Bonaventura e di un probabile innesto a centrocampo

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

Giacomo Bonaventura sarà presto un nuovo calciatore della Fiorentina. Ma prima di approdare in Viola è stato vicinissimo a vestire la maglia del Benevento. Lo conferma il presidente del club campano, Oreste Vigorito, ai microfoni di Radio Rai: “Abbiamo fatto un’offerta molto importante al giocatore, abbiamo parlato col suo manager e c’è stato un momento in cui è sembrato molto vicino a noi. Ci sono state altre ragioni, non credo solo economiche. Quelle, parlando, avremmo potuto superarle. Penso sia stata anche una questione familiare, un complesso incastro lo ha convinto a scegliere una piazza come Firenze. La trattativa però ci ha fatto capire che le cose sono cambiate rispetto a due anni fa. Un giocatore non sapeva nemmeno dove fossimo, tre anni fa, oggi invece sono allettati dalle nostre proposte. La nostra immagine è cresciuta molto in questi mesi”

Infine, chiosa su Dabo, obiettivo per puntellare la mediana: Nome caldissimo per il centrocampo”.

 

Attiva Magic, il fanta-concorso con il montepremi più ricco d’Italia, vinci una Jaguar e diventa il Magic Allenatore più famoso d’Italia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy