Consigli fantacalcio: Lecce, Dell’Orco jolly difensivo che può sorprendere

Consigli fantacalcio: Lecce, Dell’Orco jolly difensivo che può sorprendere

Alla corte dei salentini è sbarcato il difensore mancino ex Sassuolo che può giocare sia centrale che terzino.

di Carlo Cecino, @CarloCecino

SFIDA LA REDAZIONE DI FANTAMAGAZINE SU MAGIC
Crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport!


Direttamente da quella fucina di talenti che si sta dimostrando in questi anni il Sassuolo, a Lecce è approdato Cristian Dell’Orco, difensore classe 1994 che in prestito si è trasferito dall’Emilia alla Puglia. Il mancino potrà avere un ruolo importante nello scacchiere tattico di Liverani, vista la sua duttilità a ricoprire sia il ruolo di difensore centrale, in particolar modo il terzo a sinistra in una difesa a tre, che quello di terzino in una linea a quattro.

ALLA RICERCA DI SPAZI

Dell’Orco arriva al Lecce consapevole di voler ritagliarsi una parte importante nel campionato dei giallorossi. Giocatore dal buon posizionamento tattico e abile sia in fase difensiva che in quella di impostazione, il 25enne per ora non è mai riuscito a dimostrare totalmente il suo valore nelle precedenti esperienze al Sassuolo. Nell’ultima parte della scorsa stagione però, ha giocato sei mesi in prestito all’Empoli ed è diventato titolare fisso nella difesa a 3 di Iachini prima, e Andreazzoli poi. Mancino elegante, Dell’Orco ha giocato come terzo di sinistra nella retroguardia toscana, segnando anche un gol.

Liverani ora può quindi contare su un importante rinforzo in difesa e potrà far giocare l’ex Sassuolo sia come centrale di difesa a 4, – anche se Dell’Orco predilige occupare quella posizione in un modulo che prevede tre difensori centrali – che terzino sinistro, suo ruolo primario. Da laterale Dell’Orco non disdice spingere sul fondo e crossare, tuttavia può risultare più efficace in fase difensiva.

AL FANTACALCIO 

Nella squadra giallorossa, al momento come terzini sinistri ci sono Calderoni, titolare nella passata annata in Serie B e il giovane nuovo arrivo Vera Ramirez. Verosimilmente Dell’Orco si giocherà il posto con Calderoni e ci sono buone possibilità che possa aggiudicarsi la titolarità in quel ruolo. Ma il giocatore appena arrivato in prestito potrebbe pure scalare al centro della difesa, e in quel caso si contenderebbe la posizione con un altro acquisto estivo dei pugliesi, cioè Rossettini.
Probabilmente Dell’Orco sarà il titolare della fascia difensiva sinistra e dal punto di vista fantacalcistico può portare in dote buone sufficienze e qualche assist con dei cross. Ha le caratteristiche simili ad un difensore da 7-8^ scelta che si acquista a prezzo stracciato.  E se comprato low cost, Dell’Orco può davvero sorprendere i fantallenatori che punteranno su di lui.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy