Casa Empoli: Gilardino forse dal 1′, emergenza in difesa. Arriva Gabigol?

Casa Empoli: Gilardino forse dal 1′, emergenza in difesa. Arriva Gabigol?

Report del giovedì: tutte le ultime news dalla sede degli azzurri.

di Giulio Maria Garofalo

Dopo la netta sconfitta subita contro il Sassuolo, l’Empoli si è radunato agli ordini di Mister Martusciello per preparare la prossima sfida da disputare al Castellani contro il Bologna, rivale diretta per la salvezza, prevista domenica 11 dicembre alle ore 15:00.

EMPOLI: REPORT ALLENAMENTO

Gli azzurri hanno ripreso gli allenamenti nella giornata di martedì ed hanno effettuato una doppia seduta nella giornata di mercoledì. Come di consueto, proseguiranno il loro programma di avvicinamento alla partita fino a sabato, giorno della rifinitura (a porte chiuse). Quasi certamente saranno indisponibili i difensori Laurini, ancora lungodegente, Zambelli, Veseli e Cosic, questi ultimi tutti alle prese con problemi muscolari. Chi ricoprirà il ruolo di terzino destro al momento è un vero proprio rebus che Martusciello dovrà risolvere necessariamente per domenica, sperando nel recupero di uno dei giocatori sopra menzionati. Sono acciaccati ma appaiono recuperabili per domenica Gilardino, Pasqual e Barba, vittime di un’influenza, mentre Croce (affaticamento) e Krunic (botta alla caviglia) sono rimasti a riposo precauzionale. Anche Bellusci, vittima di un affaticamento, non si è allenato col resto dei compagni ma le sue condizioni non sembrano preoccupanti. Infine, Pucciarelli ha svolto parte della seduta in gruppo ed è sulla via del pieno recupero. Nessun problema per Costa che a sorpresa non ha giocato nell’ultima sfida: il difensore è diventato papà proprio domenica scorsa. In attesa di indicazioni più puntuali nei prossimi giorni, i maggiori dubbi riguardano chi occuperà lo slot di terzino destro, nonché la coppia titolare in avanti, con Gilardino che potrebbe finalmente avere una chance dal primo minuto.

EMPOLI INTERVISTE: CARLI E CORSI

Nei giorni successivi alla sconfitta di Sassuolo, ha tenuto banco una notizia di mercato riguardante il possibile arrivo di Gabigol dall’Inter nel mercato di gennaio, giocatore sicuramente di prospettiva e talento che però, finora, non ha ancora trovato spazio in nerazzurro. Si è espresso su questa notizia anche il D.G. Marcello Carli ai microfoni di tuttomercatoweb.com: “Gabigol da noi? Difficile, qui nessuno parla portoghese! Sarebbe bello averlo, magari insieme a Kondogbia (Ride, ndr). A parte gli scherzi, al momento preferisco non parlare di mercato. Le prossime saranno partite molto importanti per la nostra classifica”. Ma se Ausilio la chiamasse per proporre il prestito del giovane brasiliano, come risponderebbe?A quel punto potremmo parlarne, anche se ora è presto. Piero è un amico e abbiamo sempre avuto un ottimo rapporto“.

Il presidente azzurro, Fabrizio Corsi, ha parlato martedì sulle pagine del Tirreno, soffermandosi su Martusciello e sulle prestazioni della squadra: “La crescita c’è stata ma non è stata sufficiente a colmare la lacune. Ripeto, la squadra non è allo sbando e nelle ultime gare, da quella con la Roma in poi, ha dimostrato di aver ritrovato certezze anche nella costruzione del gioco. A più a livello individuale che ora è necessario intervenire. Dovremo farlo noi dirigenti, trovando il modo giusto di stare vicini a questi ragazzi, e dovranno farlo anche l’allenatore e il suo staff. E, a questo punto, bisogna anche trovare in fretta le soluzioni giuste. Martusciello ha le possibilità di trovarle. E ora molto dipende proprio dal suo lavoro e da quello dello staff. Con noi dirigenti chiamati ad aiutarlo e appoggiarlo. Ma il nostro allenatore queste cose le sa già“.

FANTAPILLS

fantapills– Skorupski: nelle ultime partite non è stato all’altezza dello sfavillante inizio di stagione, men che meno con il Sassuolo, match in cui una sua improvvida uscita ha causato il rigore che ha sbloccato la partita. Il Bologna però non è in un buon momento di forma e forse mancherà tra le file dei felsinei anche Destro: per questa partita, ci sentiamo comunque di consigliarlo.

– Gilardino: ha segnato in Coppa Italia ed anche contro il Sassuolo (seppur il gol sia stato annullato per fuorigioco). Sappiamo che per un attaccante di razza come lui vedere la rete gonfiarsi può essere decisivo: vedremo se Martusciello gli concederà di partire titolare dal primo minuto.

– Krunic: sicuramente l’uomo più in forma. In Coppa Italia il suo ingresso in campo ha sparigliato le carte, mentre è stato il migliore contro il Sassuolo, colpendo anche un palo clamoroso. I fantallenatori sperano che, date le ultime prestazioni, possa portare qualche bonus nella prossima sfida.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy