Udinese, dubbi e consigli al Fantacalcio? Rispondono gli Esperti

Tante le domande dei fantallenatori sul Udinese di Delneri, facciamo il punto della situazione rispondendo ai vostri dubbi più frequenti.

di Mauro Miani, @mauromiani90

Nella sosta delle nazionali spesso nelle varie leghe private si apre la finestra del mercato di riparazione. Tanti i vostri dubbi e le richieste di consigli fantacalcistici, squadra per squadra. Dal cuore del forum Gruppo Esperti, i topic squadra, la redazione di Fantamagazine ha selezionato le risposte alle domande più frequenti. Andiamo ad analizzare, dunque, tutti i principali dubbi al fantacalcio legati all’Udinese di Delneri.

QUAL’È LA DIFESA TITOLARE?

Sono ben tre le certezze nella linea difensiva di Delneri, vale a dire Widmer, Danilo e Felipe. Per l’ultimo posto al momento è ballottaggio tra Wague e Samir, con il primo leggermente in vantaggio. Il mister sembra voler continuare a schierare Felipe come terzino sinistro con il maliano, che ha ben figurato con Torino e Genoa, a fianco di Danilo. Nel caso Delneri volesse nuovamente accentrare Felipe allora per il ruolo di terzino tornerebbe in auge Samir.

QUINDI COME SCOMMESSA A 1 MEGLIO WAGUE O SAMIR?

wagueAllo stato attuale è difficile riuscire a fare valutazioni sul lungo periodo, perché Felipe terzino ha la fiducia del mister anche se è andato palesemente in difficoltà molte volte nonostante il grande impegno. Wague sta facendo bene, e la sua fisicità e la bravura sui palloni alti serve sempre. Samir, che ha più gamba e rapidità di Felipe, permetterebbe a quest’ultimo di tornare al centro della difesa.
È una scelta difficile, perché entrambi meriterebbero di giocare e forse una maglia da titolare. Nell’immediato Wague dovrebbe garantire più presenze, ma visto che a Gennaio andrà in coppa d’Africa forse nel lungo periodo potrebbe giocarne di più Samir.

A CENTROCAMPO CHI GIOCA? CHI SONO I TITOLARI?

Fofana e Kums sono elementi fondamentali nello scacchiere tattico di Delneri, il belga nonostante un rendimento non eccezionale è fondamentale per portare avanti l’idea tattica del mister ed in rosa non ci sono sostituti con le sue caratteristiche. L’ultimo posto se lo giocano Badu, Jankto ed Hallfredsson la cui gerarchia però ancora non è chiara visto che il mister non ha mai potuto avere tutti e tre a disposizione ed in forma.

BADU SE NON GARANTISCE TITOLARITÀ È DA TAGLIARE?

Udinese Calcio v Empoli FC - Serie ADipende, Delneri lo ha spesso utilizzato come arma a gara in corso ottenendo risultati sorprendenti. Il ghanese da subentrante può essere veramente letale grazie alla sua esplosività mettendo in serie difficoltà le difese avversarie, paradossalmente è andato più vicino al bonus partendo dalla panchina che da titolare. Il nostro consiglio è quindi quello di tenerlo, perché anche qualora non sia nell’undici titolare andrà quasi sempre a voto e come già detto potrebbe avere un rendimento migliore. Se invece volete avere certezze allora non è un delitto pensare di tagliarlo per un centrocampista che vi garantisca di più.

COSA FARE CON DE PAUL?

È entrato in un tunnel di prestazioni deludenti, Delneri ha detto che deve buttare via quelle paure calcistiche che non lo fanno decidere subito per la giocata. L’argentino ha ancora la fiducia del mister anche perché per quel ruolo non ci sono grosse alternative in grado di creare superiorità numerica. Lo si può tenere come scommessa, ma non è un’idea balzana pensare ad una sua cessione.

FOFANA CHE RENDIMENTO POTRÀ AVERE? ANDRÀ IN COPPA D’AFRICA?

fofanaL’ex Manchester City ha origini ivoriane, ma fino ad ora ha sempre giocato con le rappresentative giovanili della Francia dunque non parteciperà alla competizione africana. Riguardo al rendimento è difficile aspettarsi prestazioni come quelle di Palermo, il giocatore non è mai stato continuo dal punto di vista dei bonus e quindi è lecito non aspettarsi molto anche se potrebbe essere una bella sorpresa da questo punto di vista. Da lui è più facile aspettarsi una buonissima media voto visto che la sua fisicità e tecnica è apprezzata dai pagellisti.

CHI AVRÀ UN RENDIMENTO MIGLIORE? THEREAU O ZAPATA?

I due potrebbero avere un rendimento simile, il francese con Delneri è partito fortissimo segnando 5 gol in altrettante partite sotto la guida del nuovo tecnico. Storicamente però non è mai stato un grande bomber superando di poco la doppia cifra, anche se quest’anno grazie ai rigori potrebbe dal punto di vista realizzativo disputare la miglior stagione della carriera. Per questo lo si dovrebbe preferire leggermente a Zapata, anche per il colombiano però è ipotizzabile il raggiungimento della doppia cifra.

PENARANDA È DA TAGLIARE?

Delneri non l’ha mai avuto totalmente a disposizione a causa di un infortunio subito in nazionale nella sosta di Ottobre, quindi la sua posizione è ancora totalmente da valutare. Era una scommessa ad Agosto e lo è tutt’ora.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy