Torino, il punto dopo la sosta: Soriano è già un caso, Belotti fatica a ingranare e su Baselli…

La situazione aggiornata inerente ai tre calciatori granata

di Claudio Cutuli, @cutuli4
La squadra di Mazzarri, dopo aver superato la sterilità offensiva che aveva contraddistinto le prime gare di campionato, si ritrova a dover fare i conti con una difesa troppo bucata nelle ultime uscite. La rimonta subita contro il Bologna ha fatto scattare più di un campanello d’allarme nei fantallenatori. I nostri esperti hanno voluto fare chiarezza sul momento attraversato da alcuni giocatori, come Belotti e Soriano, che fin qui stanno deludendo le aspettative.
Il pareggio a Bologna non è totalmente da buttare ma ci sono alcuni punti che è giusto analizzare in ottica Fantacalcio.
La difesa – Stavolta male, inutile girarci intorno. Izzo e Djdji insufficienti, col primo che si perde Santander ed il secondo che si lascia saltare come un birillo. Ci sta una giornata no, ma la scelta del francese al posto di Moretti è un altro mistero targato Mazzarri che non riusciamo a spiegarci (Emiliano sta bene e si è trattata di una scelta tecnica). Insufficiente anche Sirigu, che col suo rinvio omicida ha consegnato il pareggio al Bologna. Qui sappiamo che con i piedi il buon Salvatore crea sempre qualche apprensione purtroppo. Qui in definitiva confermiamo il fatto che i difensori del Torino soffrono di cali di concentrazione, specie fuori casa. Se potete, evitateli o preferitegli altri a meno che non si tratti di Nkoulou (unico a salvarsi ieri)”.
Caso Soriano – Con la squadra al completo è una riserva ad oggi. Ieri si è giocato col 3-4-2-1 con Iago Falque e Baselli a supporto di Belotti. La squadra, forte dall’avere TUTTI gli effettivi titolari a disposizione, ha creato molto davanti, andando a segno per due volte. Lo stesso Baselli in quel ruolo ha già disputato due partite, entrambe con un gol a referto e si trova quasi sempre in area sulle seconde palle. Ieri è stato bravo a seguire l’azione di pressing avviata da Iago, ha avuto il merito di crederci, ed è stato premiato dallo spagnolo con un assist al bacio. Questo cosa vuol dire al Fantacalcio? Mazzarri preferisce giocare con i due mediani di rottura più Baselli e Iago Falque dietro Belotti. Quindi per Soriano si profila tanta panchina per ora. Noi ve lo avevamo preannunciato che il ballottaggio tra Baselli e Soriano avrebbe visto il primo prevalere ed il secondo cercare di sfruttare le occasioni a disposizione: ecco, quelle poche occasioni non sono state sfruttate a dovere. Avrà tempo e modo di scavalcare le gerarchie, ma la situazione ad oggi è questa.

Caso Belotti – Da premettere una cosa: durante il riscaldamento ha accusato un fastidio muscolare che però non gli ha impedito di scendere il campo. La sostituzione con Zaza (è la prima volta che accade in questo campionato) ce la spieghiamo anche così. Purtroppo in campo ha dimostrato di essere poco preciso e poco attento con il pallone tra i piedi, però, a differenza delle altre gare, rifornimenti gliene sono arrivati e non è rimasto quasi mai isolato a sbattersi da solo contro tutta la difesa avversaria. Sono giustificate le lamentele nei suoi confronti, ci mancherebbe, è evidentemente sfiduciato e per ora gira così. Ma, ripetiamo, che in sede d’asta doveva essere valutato per 15 gol in campionato e questi numeri sono ancora alla portata”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy