Da svincolato a possibile crack low cost per il centrocampo: Ciccio Brienza!

Franco Brienza al Bologna: questo matrimonio s’ha da fare!

di Redazione Fantamagazine

Il futuro di Franco Brienza è stato deciso in giornata: resta in Serie A. Il trequartista 36enne ripartirà da una piazza importante, quale Bologna, ove sarà chiamato a dar geometrie e fantasia al reparto offensivo.Il fantasista, reduce da un’ottima stagione vissuta con la maglia del Cesena, era rimasto svincolato e si è legato alla società felsinea: “Il Bologna Fc 1909 – si legge nella nota apparsa sul sito Internet – comunica di avere acquisito a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive dell’attaccante Franco Brienza”.

Review

La passata stagione “Ciccio” è stato uno dei pochi giocatori appetibili del Cesena. Per lui 30 presenze condite da 8 reti e 5 assist vincenti. Ma oltre ai dati, utili strettamente per fini statistici, Brienza è stato partecipe di una vera e propria rinascita, nessuno credeva in lui, eppure il fantasista brevilineo classe 1979 ha stupito tutti, scettici e non, regalando tante gioie ai fantallenatori che vi avevano puntato qualche “spicciolo”. Una fantamedia del 6.97 e soli due cartellini gialli fanno aumentare ancor di più il suo “appeal”.

Possibili incognite e punti di forza

L’incognità età resta. E’ un dato che non può esser sottovalutato, bisogna capire il minutaggio che avrà a disposizione per poter esser letale con quel mancino delicato. In ottica fantacalcistica è importante tener conto anche della sua predisposizione a calciare i piazzati, rigori annessi, ovvio è che la scelta spetta a Mister Delio Rossi che avrà l’imbarazzo della scelta sulla posizione da affidare al centrocampista nativo di Cantù, il quale, può agire sia sulla trequarti che come seconda punta se non addirittura da esterno destro alto pronto a rientrare e tirare con il mancino.

In ottica asta, cosa fare?

Forse non andrà più in doppia cifra, ma molto vicino e qualche soddisfazione la può regalare. Soprattutto se acquistato sotto prezzo nelle aste con gli amici. Come scommessa, o come rincalzo di reparto potrebbe rilevarsi un giocatore dall’ottimo rendimento sia in termini di bonus che di media. Il ruolo di trequartista in quel di Bologna era rimasto scoperto dopo la non riuscita dell’affare Quintero, e questo, attualemente, lascia trapelare notizie sia sulla posizione ove potrebbe agire Brienza che sulla costanza di impiego. Il tempo, il campo e il mister ci daranno maggiori informazioni, ma più di un pensierino per “Ciccio” va fatto.
L’uomo dai piedi fatati è tornato, pronto a stupire, e voi ci punterete?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy