Spal, preso Regini: un’arma in più in difesa, ma al Fantacalcio?

Arriva in prestito con diritto di riscatto dalla Sampdoria il difensore classe ’90 Vasco Regini, pronto ad indossare la maglia della Spal.

di Giuseppe Ronco
Spal, preso Regini: un rinforzo in più per la difesa.

Nato a Cesena il 9 settembre del 1990, Vasco Regini alla Sampdoria non stava trovando il giusto spazio, tant’è che è ufficiale la sua cessione alla Spal in prestito con diritto di riscatto fino al 30 giugno 2019. Un colpo di esperienza, importante per aumentare la competitività di un collettivo con una fase difensiva già abbastanza solida e rafforzato ulteriormente dall’arrivo di Viviano, ex compagno di Regini proprio alla Sampdoria.

SPAL, REGINI: L’UTILITÀ AL FANTACALCIO

Difensore centrale di ruolo, Regini potrà disimpegnarsi in tutte e tre le posizioni centrali di difesa. Un elemento in più dunque, che si aggiunge nelle turnazioni già complicate e di difficile interpretazione che coinvolgono Bonifazi, Vicari, Felipe e Cionek. Andrà a colmare il posto vuoto lasciato da Djourou ma, date le tantissime incognite sulla titolarità e l’assetto definitivo della difesa spallina, oltre che lo scarso minutaggio collezionato nelle ultime stagioni, difficilmente si prospetta come un profilo appetibile all’asta. Acquisto sconsigliato dunque, l’utilità nelle vostre fantarose sarebbe decisamente limitata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy