Sampdoria, il dopo Zapata si chiama Gregoire Defrel: come comportarsi al Fantacalcio

Sampdoria, il dopo Zapata si chiama Gregoire Defrel: come comportarsi al Fantacalcio

Mister Giampaolo può finalmente abbracciare il suo nuovo attaccante che prenderà il posto di Zapata passato recentemente all’Atalanta

di Lorenzo Casciscia

La lunga trattativa durata poco più di un mese tra Sampdoria e Roma si è finalmente conclusa con una fumata bianca; André Grégoire Defrel è ufficialmente un nuovo giocatore della Sampdoria. L’attaccante francese sbarca a Genova con la formula del prestito con diritto di riscatto a favore dei blucerchiati.

SAMPDORIA, DEFREL: LE STATISTICHE

Classe 1991, cresciuto nelle giovanili del Parma, Defrel approda in serie A nella stagione 2014-2015 con la maglia del Cesena. Nonostante l’ottimo exploit del francese che colleziona la bellezza di 9 gol e 2 assist in 34 apparizioni, la squadra cesenate retrocede in Serie B e Defrel viene ceduto al Sassuolo di mister Di Francesco per una cifra vicina ai 7 milioni di Euro. Dopo una prima stagione fatta di alti e bassi dove l’attaccante francesce riesce comunque a mettere a referto 8 gol e 2 assist guadagnandosi una fantamedia del 6.66, la seconda stagione è quella della definitiva esplosione. Infatti, nella stagione 2016-2017, Defrel raggiunge finalmente la doppia cifra mettendo a segno la bellezza di 12 marcature in 29 apparizioni.

Le ottime prestazioni del francese non passano inosservate e il tecnico Di Francesco, appena approdato alla Roma, decide di farne il vice Dzeko per la stagione appena trascorsa. Il resto è storia recente. Defrel non riesce ad integrarsi appieno nella rosa giallorossa anche alla luce di una serie di infortuni che ne minano la tenuta fisica e che lo costringeranno a saltare buona parte della stagione. Il francese termina quindi la sua prima (e forse ultima) stagione romanista con appena 12 presenze, 1 gol segnato su rigore e una fantamedia del 5.75 

SAMPDORIA, DEFREL: LA SCHEDA AL FANTACALCIO

A Defrel, che sbarca in blucerchiato dopo la peggior stagione della sua carriera,  sarà con ogni probabilità affidato il compito di non far rimpiangere il neo-partente Zapata ceduto all’Atalanta di Gasperini. Fortemente voluto da Giampaolo, il francese si collocherà affianco del sempiterno Fabio Quagliarella per andare a formare la nuova coppia dell’attacco blucerchiato.

La grande stima che il tecnico di Giulianova ripone in Defrel dovrebbe costituire la prima garanzia circa il suo impiego. Fin dai tempo dell’Empoli, il tecnico ha infatti dimostrato di prediligere una coppia di attaccanti formata da due giocatori mobili che diano pochi punti di riferimento ai difensori e che siano in grado di aprire le difese avversarie favorendo gli eventuali inserimenti dei centrocampisti. Con la sua mobilità e rapidità Defrel pare quindi configurarsi come l’attaccante ideale per le idee di Giampaolo.

SAMPDORIA, DEFREL: IL NOSTRO CONSIGLIO

La principale incognita legata alla stagione del francese pare tuttavia essere quella legata alla tenuta fisica dello stesso. Infatti, Defrel lo scorso anno ha dovuto saltare varie gare a causa di numerosi infortuni, ultimo dei quali un’intervento di pulizia artroscopica al ginocchio sinistro patito lo scorso 30 Aprile e che lo ha tenuto fuori dai campi per una quarantina di giorni.

Le nostre sensazioni sono tuttavia positive. Defrel sembra infatti aver recuperato appieno dai propri problemi fisici, gode della piena fiducia di mister Giampaolo e la sua titolarità non appare in discussione. La nostra previsione è che all’interno di una rosa equilibrata e dal buon potenziale offensivo come quella blucerchiata, Defrel potrebbe nuovamente arrivare vicino alla doppia cifra e perché no, superarla. Il nostro consiglio è quello di puntare il francese come potenziale attaccante di 3° fascia “bassa” in leghe a 8 e 3° fascia “alta” in leghe a 10.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy