Napoli, il “principe” Sarri libererà Hamsik dall’incantesimo Beniteziano?

Lo slovacco torna nella posizione di mezzala: fantallenatori, siete avvisati…

di Redazione Fantamagazine

Da “La bella addormentata nel bosco” a “Il bello addormentato nel Napoli“: la prima favola, quella di Charles Perrault, racconta la storia di una principessa che viene salvata dal bacio del principe dopo un sonno lungo 100 anni mentre la seconda, scritta dal presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, narra le vicende del giocatore slovacco Marek Hamsik che, dopo due anni di “letargo Beniteziano“, viene salvato dal bacio del “principe” Sarri... Cari fantallenatori, c’è un importante “sms” per voi: “Dopo due anni nel ruolo di trequartista agli ordini di mister Benitez, Hamsik torna nella posizione che lo rese grande ai tempi di Reja e di Mazzarri: quella di mezz’ala sinistra di un centrocampo a tre”.

Arriva Sarri: Hamsik torna “Marechiaro”…

Arriviamo al dunque…Dopo due anni di polveri bagnate nel ruolo di trequartista centrale nel rigido 4-2-3-1 di Rafa Benitez, quest’anno “Marechiaro” è pronto a tornare nella posizione che lo ha reso “grande” agli occhi di tutti i fantallenatori: con l’arrivo dell’ex tecnico dell’Empoli, infatti, lo slovacco farà qualche passo indietro abbandonando la trequarti per tornare a centrocampo in modo da poter sfruttare i suoi letali inserimenti in zona gol che per anni, fino a prima dell’arrivo di Benitez, hanno fatto esultare milioni di fantallenatori. 11714991_961357133921450_381913873_oNegli ultimi due anni avete fatto follie per acquistare Hamsik al Fantacalcio ed il capitano dei partenopei vi ha “ricambiato” con sole 7 reti a stagione e tante prove opache? Avete deciso di non puntare più su quel giocatore che con  Mazzarri realizzava 11-12 gol stagionali regalando assist a bizzeffe mentre con Benitez corricchiava svogliato in campo”ricambiando” i vostri sforzi per acquistarlo con una sfilza di 5, 5,5 o 6 stiracchiati? Cambiate idea e pentitevi: nel 4-3-3 o 4-3-1-2 di Sarri Hamsik è pronto a tornare un valore aggiunto al Fantacalcio, il centrocampista per il quale vale la pena alzare la posta “in sede di aste” e rinunciare ad un altro attaccante…

Il consiglio di Edy Reja ai fantallenatori

“Qual è la più grande qualità di Hamsik? Gli inserimenti da centrocampo: Marek sa leggere le azioni in anticipo e lì dove va la palla c’è Marek pronto a metterla dentro. Quando gioca spalle alla porta non è al top ma palla al piede è micidiale, ha bisogno di avere la porta davanti”, disse una volta Edy Reja… A buoni fantallenatori, poche parole….

Carta canta: quando Hamsik giocava a centrocampo…

I numeri di Hamsik nel 2012-2013 (fonte: wikipedia) I numeri sono gli unici testimoni incontrastabili: nel 2012-2013, nel ruolo di mezz’ala nel 3-5-2 di Mazzarri, Hamsik vince la classifica degli assist e realizza 11 reti mentre l’anno successivo, schierato da trequartista da Benitez, esce clamorosamente dai vertici di entrambe le classifiche per rientrarci, solo nel 2014-2015, vincendo di nuovo la classifica degli assist ma scomparendo dai vertici di quella dei marcatori…

In conclusione

“Il principe Sarri baciò Marechiaro e lo libero dall’incantesimo spagnolo e tutti vissero fantallenatori e contenti….” Autore della foto “principesca”: Francesco Fiore    

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy