Napoli, Koulibaly punta a riprendersi la scena

Napoli, Koulibaly punta a riprendersi la scena

Con Manolas infortunato il centrale senegalese vuole tornare ai prestigiosi livelli di un anno fa

di Carlo Cecino, @CarloCecino

Al momento la stagione 2019-2020 di Kalidou Koulibaly non ha rispettato le aspettative. Il centrale senegalese, reduce da una scorsa annata giocata a livelli maestosi, ha sinora registrato 15 presenze in Serie A. Una stagione caratterizzata da prestazioni altalenanti e ha, inoltre, patito un infortunio al bicipite femorale destro a metà dicembre 2019. Un problema fisico che gli ha fatto disputare solamente 90 minuti contro il Lecce a inizio febbraio.

ALLA RISCOSSA

Come riportato da Il Corriere dello Sport, ieri a Castel Volturno si è allenata la squadra di mister Gattuso. Tutti disponibili eccetto l’infortunato Manolas che ne avrà fino a luglio per il problema muscolare alla coscia destra sofferto due settimane fa. Un forfait che permetterà a KK di poter riprendersi il suo posto da titolare al centro della difesa al fianco di Maksimovic. Sempre per il Corriere dello Sport, il rientro dello scalpitante Koulibaly appare scontato in vista del ritorno della semifinale di Coppa Italia tra Napoli e Inter in programma il 14 giugno; manca l’ufficialità ma sarà a porte chiuse al San Paolo. Per di più, tra i partenopei più brillanti nei test atletici effettuati un paio di settimane fa, c’è proprio il difensore senegalese, insieme a Insigne e Mertens. Pare quindi che Koulibaly voglia mettersi alle spalle il periodo negativo del passato autunno ed inverno e puntare a risalire in cattedra nell’era post-Covid

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy