Murillo, una nuova colonna difensiva per la Samp e per il Fantacalcio

Murillo, una nuova colonna difensiva per la Samp e per il Fantacalcio

L’ex Valencia e Barcellona potrebbe essere un elemento molto appetibile per i fantallenatori.

di Carlo Cecino, @CarloCecino

Con un esborso di 14 milioni di euro spalmati in un anno, 2 di prestito oneroso più 12 di obbligo di riscatto, la Sampdoria si è assicurata le prestazioni di Jeison Murillo, difensore centrale 27enne che molti si ricordano per aver giocato nell’Inter fino a due anni fa. Un colpo roboante per i blucerchiati, non solo per l’esperienza internazionale di Murillo, che l’anno scorso ha giocato metà stagione con il Valencia, disputando anche la Champions League, e l’altra metà con il Barcellona, ma anche perché ora mister Di Francesco ha una nuova base portante in difesa.

MURILLO, TITOLARITÀ E MEDIA VOTO

Ceduti Andersen e Tonelli, coppia difensiva che la scorsa annata ha fatto le fortune dell’ex allenatore Giampaolo, per questa stagione la Sampdoria punterà sempre sulla difesa a 4, marchio di fabbrica di Di Francesco. La cerniera della retroguardia sarà affidata a Colley, che diventerà un punto fermo accanto proprio a Jeison Murillo.

Il colombiano classe 1992 verosimilmente ha già il posto assicurato e partirà titolare sin dalla prima giornata, considerando le attuali poche alternative nel ruolo. Murillo può assicurare affidabilità, soprattutto in un club da seconda fascia come la Doria, e una buona media voto, oltre che prestazioni interessanti per i fantallenatori.

MURILLO, POSSIBILI BONUS

Altra caratteristica interessante di Murillo è quella di possedere ottime capacità nel gioco aereo, ragion per cui sarà un’arma da sfruttare nei calci piazzati a favore. Ci si possono aspettare dunque, alcuni gol o assist dal centrale di Calì, che in carriera ha siglato delle reti solitamente inaspettate per un difensore centrale. Pertanto, Murillo potrebbe essere uno dei difensori più sottovalutati in sede d’asta, che però potrebbe fare la fortuna di chi riuscirà ad accaparrarselo, facendo leva sulla propria voglia di rivalsa oltre che sulle proprie qualità. Dopo l’avventura nel campionato spagnolo infatti, il colombiano vorrà dimostrare che in Serie A può ancora starci, affermandosi come cardine della difesa blucerchiata.

In base a tali considerazioni, suggeriamo ai fantallenatori che desiderano acquistare Murillo di acquistarlo per riempire lo slot da terzo-quarto difensore in leghe ad otto squadre, oppure lo slot da secondo-terzo difensore in leghe a dieci squadre. Perciò, provate a puntare su di lui, confidando nella sua voglia di riscatto e nel fatto che sarà titolare di una squadra che lotterà per sorprendere gli addetti ai lavori.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy