Milan, prove di formazione e infermeria piena: ecco come stanno i rossoneri

Pioli è pronto ad accogliere l’Udinese con i soliti problemi

di Mauro Maccioni

Dopo la vittoria con la Roma, il Milan è atteso da una sfida importante con l’Udinese. Vincere servirebbe a ridare fiducia e continuità ai ragazzi di Pioli, che però devono affrontare qualche problema fisico. Come stanno i rossoneri?

INFERMERIA

L’infermeria, come spesso in questa stagione, non è propriamente vuota. A Mandzukic e Bennacer, già fermi dalla scorsa settimana, si sono aggiunti Ibrahimovic e Calhanoglu, mentre Rebic sembra essere sfuggito al pericolo. Ma andiamo con ordine. Pioli ha parlato di Mandzukic e Bennacer e ha assicurato che non saranno della partita: continueranno a lavorare a parte per tutta la settimana, al termine delle quale si sottoporranno a nuovi controlli. Ibrahimovic, invece, rimarrà fuori una ventina di giorni e proverà a recuperare per il ritorno con lo United o per la Fiorentina. Per ultimo Calhanoglu, fermatosi nell’intervallo con la Roma. Anche lui salterà l’Udinese e proverà a tornare per lo scontro di Europa League della prossima settimana. Chi invece recupera è Rebic: proprio Pioli ha parlato del croato, dicendo che potrà giocare dal primo minuto.

Negli ultimi minuti si sono aggiunti, come riportato da Sky Sport, anche Calabria e Tomori, entrambi alle prese con un affaticamento muscolare.

PROBABILE FORMAZIONE

Il dubbio principale in difesa riguarda la coppia centrale. Tomori ha conquistato tutti ed è probabile venga riproposto, ma l’affaticamento muscolare fa pensare diversamente: probabile la scelta di Kjaer e Romagnoli per farlo riposare. A destra spazio a uno tra Kalulu e Dalot al posto di Calabria, con il primo in vantaggio. A centrocampo è obbligata la scelta della coppia TonaliKessie, con Brahim Diaz al posto di Calhanoglu. Sulle fasce spazio a Saelemaekers e a Rebic, mentre Leao sostituirà Ibrahimovic.

(4-2-3-1): Donnarumma; Kalulu, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Kessie; Saelemaekers, Diaz, Rebic; Leao.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy