Milan, la riscossa di Suso

Milan, la riscossa di Suso

Lo spagnolo, che ha ritrovato la rete dopo 238 giorni, è ormai una certezza per Gattuso e per i Fantallenatori.

di Salvatore Russo

Adesso lo si può dire a gran voce: Suso è tornato ad essere la certezza del Diavolo. L’ottima prestazione dell’attaccante spagnolo di domenica sera nel match contro il Sassuolo, condita da due reti, fa respirare il Milan e il suo allenatore Gattuso, oltre a tutti i fantallenatori che hanno puntato sull’attaccante esterno.

MILAN, SUSO: LE SIRENE ESTIVE

In estate erano state diverse le sirene estere, con lo spagnolo cercato da diverse società e quattro/cinque offerte pervenute e rispedite al mittente dopo il veto di Gattuso che lo avrebbe voluto utilizzare alla Insigne. “Può fare tanti gol e farne fare altrettanti”, cosi disse Gattuso del giocatore spagnolo in una sua intervista. Lo spagnolo adesso ha ripreso da dove aveva lasciato la scorsa stagione, tante buone prestazioni, assist e ora le due reti al Sassuolo. L’ultima rete in rossonero era datata 27 febbraio (alla Dacia Arena contro l’Udinese), un’eternità quando si parla di Fantacalcio. Per sbloccarsi ha scelto il suo stadio “portafortuna”, quel Mapei Stadium in cui aveva già colpito il Sassuolo nella scorsa stagione e in cui esordì in amichevole nel lontano 2015. Centouno le presenze totali con i rossoneri divise tra campionato e coppe, centesima presenza in campionato per lo spagnolo, diciannove col Genoa e ottantuno con il Milan.

MILAN, SUSO: DECISIVO PER IL MILAN E PER IL FANTACALCIO

Suso è sempre più decisivo per le sorti della compagine rossonera: ha dato continuità alla bella prestazione maturata ad Empoli, solo dove un gran Terracciano gli aveva negato la gioia del gol. Il migliore dei rossoneri per quanto riguarda dribbling riusciti (tredici) e i tiri tentati (ventidue). Un bottino niente male per un esterno d’attacco, che con l’arrivo di Higuain ha dovuto inoltre cambiare tipologia di gioco, senza però manifestare difficoltà: una media voto di 6,71 motivata da due reti e tre assist in queste prime sette gare di campionato ci consegnano un calciatore che, nonostante sia listato attaccante, mantiene una certa appetibilità al Fantacalcio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy