Lazio, pericolo pubalgia per Luis Alberto: scatta l’alternanza con Correa?

Lazio, pericolo pubalgia per Luis Alberto: scatta l’alternanza con Correa?

Lo spagnolo durante la sosta si allenerà con un programma mirato a curare un principio di pubalgia: attenzione a Correa in ottica Fantacalcio…

di Alessio Ambrosino, @aleambrosini

È tornato a sorridere Luis Alberto, e con lui anche Simone Inzaghi: grazie al gol dello spagnolo contro il Frosinone sono arrivati i primi 3 punti della stagione, utili a scacciare qualche dubbio di troppo che si era insinuato nei biancocelesti dopo la partenza choc con Napoli e Juventus. Lazio che nel mese di settembre vedrà aumentare il numero di impegni, dato che è alle porte l’inizio della fase a gironi di Europa League. Ed in quest’ottica, proprio lo spagnolo potrebbe essere soggetto al turnover, considerando anche l’arrivo di Joaquin Correa alla corte di Inzaghi…

LUIS ALBERTO E CORREA: COME COMPORTARSI AL FANTACALCIO

Lo staff medico della Lazio ci va cauto nel definirla come vera e propria pubalgia, ma dopo i problemi patiti sul finale della scorsa stagione, Luis Alberto si sta trascinando qualche piccolo fastidio fisico che ne mina anche il rendimento e la condizione fisica. Durante la sosta per le Nazionali seguirà un protocollo particolare per arrivare al meglio a metà settembre, ma per fortuna di Inzaghi quest’anno il mercato gli ha riservato un sostituto di tutto rispetto come Correa. L’argentino non è sceso in campo nella vittoria col Frosinone, ma scalda i motori in vista delle prime fasi più importanti della stagione.

Questo vuol dire che i due si alterneranno di frequente, con Luis Alberto che giocherà principalmente in campionato e nelle gare di Europa League più complicate (come quelle con il Marsiglia). Correa troverà spazio nella competizione continentale, ma potrebbe approfittarne anche in occasione dei turni infrasettimanali previsti in calendario, oppure quando lo spagnolo non sarà al 100%. Il consiglio più spassionato è quindi quello di cercare di avere entrambi nella propria rosa, anche per coloro i quali Luis Alberto è listato attaccante. Meglio non farsi trovare impreparati, in caso di rotazioni più frequenti o stop dell’ultimo minuto…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy