Juventus, che Favilli! Ora prestito in Serie A?

L’attaccante di proprietà bianconera ha steso il Bayern Monaco con una doppietta in 55 minuti di impiego. Ora che i riflettori puntano su di lui, il suo prestito in una squadra di Serie A diventa intrigante per il Fantacalcio.

di Riccardo Corsano, @riccardoc9

Due goal in campo aperto: per Favilli si spalancano così le porte della Serie A. La tournée americana dalla Juventus si apre con un 2-0 al Bayern Monanco in versione beta di Kovac. I bavaresi sono all’inizio di un nuovo ciclo e devono ancora registrare parecchi meccanismi, ma il vero protagonista della nottata è Andrea Favilli. 

Sotto la pioggia di Philadelphia ha registrato una doppietta nel primo tempo ed ha attirato su di sé i riflettori, ma le concorrenti sono avvisate: è già nel mirino del Genoa.

ANDREA FAVILLI: LE STAGIONI PASSATE

L’attaccante di origini pisane, cresciuto nelle giovanili del Livorno, è passato in prestito nelle fila dei bianconeri durante il 2016. Ha esordito con la prima squadra, ma a fine anno torna in Toscana.  Il suo procuratore Donato di Campli, lo stesso di Orsolini, l’ha portato ad accasarsi in prestito all’Ascoli per la stagione successiva.

Il primo anno in Serie B registra 30 presenze e 8 goal. Viene riscattato dal club marchigiano per 3 milioni di euro e riparte a raffica con 5 goal in 12 presenze. Ma nel novembre del 2017 arriva lo stop: Favilli riporta la rottura del legamento crociato e conclude la stagione in anticipo. Rimane in orbita Juve e i bianconeri ad inizio mercato si sono assicurati le sue prestazioni per 7,5 milioni di euro.

Juventus v FC Bayern Munich - International Champions Cup 2018

Favilli, a braccia aperte, celebra il goal sotto la pioggia di Philadelphia.

ANDREA FAVILLI: LO SCENARIO PER IL 2018/19

Prima della doppietta al Bayern di stanotte, Andrea era già molto vicino a vestire la maglia del Genoa per la prossima stagione. Lo stesso Allegri si è dichiarato un fan di Favilli e, nel post partita, l’ha confermato ai microfoni dei media: ““Favilli ha un ottimo potenziale e buone capacità ma sta per trasferirsi al Genoa in prestito per il prossimo anno“. 

Favilli nel listone Magic è quotato solamente 5 crediti. I suoi concorrenti al Grifone sarebbero la sorpresa del ritiro Piatek (11 crediti) e Lapadula (14 crediti), anche se quest’ultimo è in odore di cessione. Favilli è un attaccante dalla mole imponente, 191 centrimetri, e ha dimostrato una certa freddezza sotto porta. Ha il goal nel sangue e si vede.

Se il prestito con recompra dovesse concludersi, Ballardini sulla panchina del Genoa si sfrega già le mani. Il tasso di talento nella rosa dei rossoblu aumenterebbe e, lo stesso Favilli, avrebbe la possibilità di dimostrare di che pasta è fatto in un palcoscenico che merita: una squadra di Serie A.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy