Hernanes alla Juventus: per il fantacalcio sarà un bene?

Hernanes alla Juventus: per il fantacalcio sarà un bene?

Il brasiliano passa dall’Inter alla Juventus, ma in bianconero probabilmente avrà maggior spazio e i calci piazzati…

di Vincenzo Marangione

Dopo una lunga ed estenuante ricerca sul mercato nazionale ed internazionale per accontentare Max Allegri, è stato finalmente svelato il nome del nuovo trequartista bianconero: Anderson Hernanes de Carvalho Viana Lima, meglio noto come Hernanes. L’acquisto ha del clamoroso soprattutto perchè il giocatore come tutti sappiamo passa dall’Inter alla Juventus, due squadre rivali e che di rado concludono affari di mercato.
Le circostanze però hanno favorito il buon esito della trattativa: l’Inter sta cambiando modulo, Mancini ha chiesto dei giocatori con caratteristiche diverse da Hernanes (Felipe Melo e Ljajic), mentre la Juventus dopo il fallimento della trattativa per Draxler aveva necessità di un giocatore con le caratteristiche e la duttilità del brasiliano, che potrà essere impiegato nel suo ruolo naturale di trequartista centrale ed essere adattato (qualora necessario) anche come mezzala ma soprattutto come regista (si eviterà così di riproporre in quel ruolo Padoin).

Cosa cambia per Hernanes al fantacalcio dopo il suo arrivo alla Juventus?

Chi ha già acquistato Hernanes al fantacalcio non deve disperarsi, anzi può forse addirittura festeggiare visto che l’avrà pagato poco più di una scommessa: ai bianconeri con la perdita di Pirlo mancava un giocatore di classe in mezzo al campo oltre che un gran battitore di punizioni, calci d’angolo e rigori, incarichi che forse l’ex nerazzurro potrà ricoprire fin da subito nella squadra bianconera indipendente dal ruolo in cui sarà schierato in campo. All’Inter tutto ciò era diventato quasi impossibile visto che Mancini vedeva ormai Hernanes come una “scomoda” alternativa. Per chi invece ancora deve svolgere la propria asta consigliamo assolutamente di puntarci ma con la giusta moderazione, senza dare fondo al budget. Ad oggi non sappiamo se sarà un titolare fisso come era alla Lazio (squadra in cui ha avuto medie da top player) ma se preso al giusto prezzo non potrà che tornare a fare le vostre fortune in maniera simile ad allora, c’è solo da ricordarsi che la Juventus ha 3 competizioni da disputare e molte alternative ma il brasiliano sembra proprio quello che al mister bianconero fino ad oggi mancava.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy