Griglia Portieri 2017-2018: la tabella per scegliere gli incroci vincenti

Griglia Portieri 2017-2018: la tabella per scegliere gli incroci vincenti

Nasce la nuova Serie A, e con essa ritorna il fantacalcio. Studiando il calendario, Fantamagazine vi propone l’attesissima Griglia Portieri 2017-2018 per costruire incroci vincenti a basso prezzo!

di Riccardo Cerrone, @riki171980

Ci siamo! Il primo atto ufficiale del prossimo campionato di Serie A è giunto: è stato presentato il Calendario Serie A Tim 2017/2018. L’evento, organizzato dalla Lega di Serie A, è stato ospitato e trasmesso su da Sky Sport. Gli appassionati di Fantacalcio attendono sempre con particolare impazienza questo momento, non solo per conoscere il programma di sfide e appuntamenti, ma anche, e soprattutto, per disporre del primo, fondamentale, strumento utile a costruire la propria strategia vincente: ovvero la Griglia Portieri 2017/2018.

Leggi anche: Griglia Difensori, incroci per difese low-cost (ONLINE A BREVE)

COS’È LA GRIGLIA PORTIERI 2017/2018

È una tabella che, basandosi sul calendario delle partite, conta quante volte durante la stagione due squadre, in una certa giornata, giocano in condizioni opposte di casa/trasferta.
Se ad esempio Atalanta e Fiorentina hanno un incrocio pari a 24, vuol dire che nel corso del campionato ci saranno 24 partite in cui una delle due squadre gioca in casa e l’altra in trasferta. Nelle restanti 14 partite, giocheranno o entrambe in casa, o entrambe in trasferta.
Le 20 squadre di Serie A sono accoppiate in tabella tra loro. Un incrocio perfetto equivale a 38 e vuol dire che in ogni giornata una sarà in casa e l’altra in trasferta. Questa circostanza riguarda ovviamente le squadre che condividono lo stadio oppure la città (es. Inter – Milan, Juventus – Torino, Roma – Lazio etc) ma non solo. Valori di incrocio superiori a 30 sono, in prima analisi, molto buoni.

PERCHÉ È IMPORTANTE VALUTARE GLI INCROCI TRA SQUADRE?

La Griglia Portieri è fondamentale per scegliere la migliore combinazione di portieri da acquistare all’asta del fantacalcio. Poter disporre per il maggior numero di turni possibili di almeno un portiere che gioca in casa, è un grosso vantaggio. In particolar modo se si sceglie di non puntare su un top di ruolo, ma di formare una buona coppia, o un terzetto, dal costo nettamente inferiore.
Lo stesso principio è applicabile anche per altri reparti, come assicurarsi a basso prezzo dei difensori dal buon rendimento casalingo potendoli alternare di settimana in settimana. Ovvero ottenere il massimo risultato al minimo costo.
Il fantacalcio, nella quasi totalità dei casi, lo si vince con la costanza: scegliere, in  base alla Griglia, due attaccanti di squadre non di vertice, che portano bonus quasi sempre in casa e molto meno in trasferta, può rappresentare una strategia vincente ad esempio.

A pochi minuti dalla stesura del calendario completo, ecco la Griglia Portieri 2017/2018!

>>> GRIGLIA PORTIERI 2017-2018: SCARICALA QUI <<<

Leggi anche: Griglia Difensori, incroci per difese low-cost (ONLINE A BREVE)

Leggi anche: I migliori incroci low-cost per i portieri

Non perderti i nostri consigli sulla nostra pagina Facebook!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy