Focus on – Oliver Kragl, Crotone: la scheda fantacalcio

Primo acquisto del mercato estivo per i pitagorici, dal Frosinone arriva il centrocampista Kragl. Scopriamo se può essere un colpo interessante in ottica fantacalcio.

di Gianluca Masciari

Primo acquisto ufficiale per il Crotone, dal Frosinone arriva a titolo definitivo il centrocampista esterno tedesco Oliver Kragl, classe 1990. Trattativa rapida, quella condotta dagli uomini di mercato rossoblù per assicurasi il giocatore, al quale sarà fatto firmare un contratto triennale. Un ritorno in Serie A per lui, dopo la prima esperienza di due anni fa con i ciociari.
Che ruolo potrà avere nello scacchiere tattico di Nicola? Scopriamolo in questo approfondimento dedicato a lui.


Titolarità: Discreta

Salute: Buona

Bonus: Discreto

No Malus: Discreto

Lega a 8: 8° slot

Lega a 10: 7°-8° slot


 

OLIVER KRAGL, CARATTERISTICHE TECNICHE 

Oliver Kragl è un centrocampista esterno classe 1990. La sua carriera inizia nelle giovanili del Wolsfburg, per poi passare alle società tedesche del E. BraunschweigBabelsberg 1903. Il salto di qualità, però avviene nel triennio 2013-2016, dove Kregl si mette in luce con la squadra austriaca del Ried, collezionando 93 presenze condite da 13 goal e ben 23 assist.
Le sue prestazioni non passano inosservate e arriva la chiamata dalla Serie A, è il Frosinone che nel mercato di gennaio del 2016, lo mette sotto contratto. Con la maglia gialloblù, mette a referto 15 presenze nella massima serie, siglando anche un bellissimo goal a San Siro contro il Milan. Con i ciociari resta anche l’anno successivo nella cadetteria, dove gioca 28 partite, con 3 goal e 3 assist. Le sue prestazioni, gli valgono la chiamata del Crotone, squadra con la quale firma un contratto triennale. Ora, Kragl può tornare a dimostrare le sue qualità in Serie A.
Dal punto di vista delle caratteristiche tecniche, Kragl è un giocatore molto duttile, può infatti adattarsi a tutti i ruoli sulla corsia di sinistra, dal terzino all’esterno di centrocampo, ruolo che gli è più congeniale. In caso di necessità, si adatta anche come centrocampista centrale. Di piede mancino, è dotato di una buona facilità di corsa e di un calcio molto potente. Calcia in maniera molto forte ma anche precisa, non a caso si incarica di battere punizioni dalla distanza. Ha già dimostrato di poter segnare su queste situazioni,.

OLIVER KRAGL AL FANTACALCIO

Il calciomercato è ancora all’inizio, indi per cui è difficile dire quale spazio potrà ritagliarsi Kragl nella rosa pitagorica. Quel che è certo, è che la sua duttilità è una carta a suo favore, per poter avere un buon impiego durante il corso della stagione. Al momento, nel 4-4-2 di Nicola, sulla corsia di sinistra la concorrenza di Stoian e di Nalini (vista la sua ultima parte di stagione) è importante.
In mezzo al campo , invece, la situazione è in divenire, dato che con la partenza di Crisetig e Capezzi, manca un elemento di esperienza che possa affiancare Barberis. L’acquisto di Kragl, quindi potrebbe essere stato fatto proprio nell’ottica di farlo giocare come centrocampista centrale. Un altro fattore che ne potrebbe aumentare l’appeal fantacalcistico, è il fatto che possa battere i calci piazzati, in carriera ha dimostrato una buona confidenza con il +1.
Per concludere, al momento Kragl non può essere considerato più di un ottavo slot, dato che non si sa quale sarà la sua collocazione in campo. Con il proseguo del mercato, avremo le idee più chiare su come potrà posizionarsi nello scacchiere tattico di Nicola e avere maggiori informazioni sulla sua utilità fantacalcistica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy