Fantasoccorso: consigli sui dubbi della 9a giornata al fantacalcio

Fantasoccorso: consigli sui dubbi della 9a giornata al fantacalcio

Ecco i dubbi e i ballottaggi più difficili per la 9a giornata del fantacalcio!

di Emiliano Prosperi

Eccoci qui in vostro aiuto con il canonico Fantasoccorso, per risolvere i dubbi più importanti al fantacalcio. Siamo alla 8a giornata di campionato. Queste sono le partite del weekend:

Sampdoria-Genoa
Milan-Juventus
Udinese-Pescara
Cagliari-Fiorentina
Torino-Lazio
Atalanta-Inter
Empoli-Chievo
Crotone-Napoli
Bologna-Sassuolo
Roma-Palermo

1. BRUNO FERNANDES PARTIRÀ ANCORA DALLA PANCHINA? 

Praet e Bruno Fernandes reclamano a gran voce un posto ma il mister sembra non sentirci e dovrebbe continuare a riproporre Barreto eAlvarez. Qualche chance in più per Praet di partire titolare visto che Giampaolo vede Bruno Fernandes più utile a gara in corso.
Gli altri due posti andranno come da consuetudine a Torreira e Linetty.

2. DUVAN ZAPATA RISCHIA IL POSTO DA TITOLARE CONTRO IL PESCARA?

De Paul confermato come trequartista o ancora come esterno alto; sull’altro lato uno scalpitante Thereau. Il ballottaggio è in mezzo, dove, anche in ottica infrasettimanale, le ultime danno Perica in ascesa nonostante l’ottimo stato di Zapata, dimostrato anche negli ultimi allenamenti. Il croato resta ad oggi sfavorito ma in ogni caso si dovrebbe vedere una staffetta tra i due, qualunque sia il vincitore del ballottaggio.

3. QUALE SARÀ L’ATTACCO TITOLARE DEL CAGLIARI?

In attacco ci saranno i dubbi maggiori, tutti e tre gli attaccanti sono in ballottaggio tra loro, anche se Borriello pare il più avvantaggiato dopo il turno di riposo di domenica. Tra Melchiorri e Sau, pensiamo possa spuntarla il primo, sia perché è in grande forma, sia perché il sardo ha praticamente giocato sempre titolare, e contro l’Inter ha dimostrato di essere un po’ in riserva. Dovrebbero comunque prendere tutti il voto.

4. NIENTE TURN-OVER IN ATTACCO PER DE BOER?

Icardi ha giocato 90 minuti molto intesi sul piano fisico contro il Southampton, non sappiamo se De Boer deciderà di farlo partire dalla panchina, nel caso il suo sostituto è davvero un terno al lotto, praticamente tutti gli attaccanti in rosa ambirebbero al posto. Sulle ali Perisic è sicuro al 99% mentre Candreva probabilmente sarà confermato dopo il gran gol della prima vittoria in EL che lo ha sbloccato. Eder, Barbosa, Jovetic e Palacio tra domenica e mercoledì sera avranno l’occasione di mettere la pulce nella testa di De Boer.

5. QUALE SARÀ LA COPPIA TITOLARE DELL’ATTACCO DEL CHIEVO?

Meggiorini dovrebbe riprendersi il posto, tornando così a formare il tandem d’attacco con Inglese, con Floro Flores e Pellissier in panchina. Attenzione però al turno infrasettimanale che si giocherà dopo la partita con l’Empoli che potrebbe regalare qualche sorpresa.

6. MERTENS O INSIGNE: CHI PARTIRÀ DAL PRIMO MINUTO?

Mertens è in uno stato di forma eccezionale, è quasi impossibile che Sarri si privi di lui. Il ballottaggio con Insigne è serratissimo, ma noi vediamo il belga leggermente favorito per completare il tridente offensivo con Callejon e Gabbiadini.

7. NAINGOLLAN GIOCHERÀ DA TREQUARTISTA?

A centrocampo ritorna in mediana De Rossi. Di fatto il vero dubbio è legato alle condizioni di Strootman. Se recupererà il posto sarà suo: altrimenti spazio a Paredes, che ha convinto nelle ultime due partite giocate fin qui. Come trequartista incursore agirà Nainggolan, autore di un’ottima prestazione contro il Napoli, discreta contro l’Austria Vienna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy