Fantascambi – Nani, Niang, Thereau o Zapata?

Scopriamo assieme su quale degli attaccanti che hanno cambiato maglia nelle ultime ore di mercato convenga puntare.

di Ricky Schiavon, @rccrdschvn

Rieccoci con la rubrica che ci accompagnerà per tutta la stagione: Fantascambi, la casa degli scambi al fantacalcio. Per ogni appuntamento prenderemo spunto da una richiesta di aiuto nella sezione del nostro forum: strategie, scambi e Fanta mercato. Per questa puntata abbiamo selezionato una domanda dell’utente force_brute, alle prese con una scelta nel reparto offensivo.

FANTASCAMBI – NANI, NIANG, THEREAU O ZAPATA?

Nelle ultime ore di mercato diversi attaccanti hanno cambiato maglia, con alcuni arrivi anche dall’estero. Nella lega del nostro utente, in seguito alla prima asta agostana, sono dunque liberi sul mercato alcuni giocatori molto interessanti: stiamo parlando di Nani, Niang, Thereau e Zapata. Con un solo posto a disposizione su chi di questi conviene puntare? Scopriamolo assieme!

Nani è probabilmente il giocatore più famoso del lotto. La sua carriera parla per lui, ha vinto praticamente tutto, indossando maglie molto prestigiose come quella del Manchester United. Alla soglia dei 31 anni l’attaccante portoghese ha deciso di rimettersi in gioco, ed accettare il trasferimento alla Lazio dopo l’avventura poco fortunata tra le fila del Valencia. Idealmente sarà lui a sostituire il senegalese Keita Baldè, fresco di approdo al Monaco dopo la grande stagione sotto la guida di Inzaghi. Tuttavia, con tre competizioni da disputare, non siamo così sicuri che vedremo spesso in campionato il tridente formato da Immobile, con ai suoi lati Anderson e appunto Nani.
Il portoghese rischia di giocarsi quasi settimanalmente una maglietta da titolare con il brasiliano per un posto al fianco del centravanti azzurro, in un più prudente 3-5-2. Assodata la sua scarsa propensione al bonus pesante, mai in doppia cifra in carriera nei vari campionati, la nostra scelta non ricade su di lui, pur rappresentando un profilo suggestivo.

Il secondo nome che andiamo ad analizzare è quello del francese del Torino Mbaye Niang. Arrivato come botto del mercato dei granata, Cairo non ha lesinato a spese per regalare al tecnico serbo il pupillo tanto richiesto, sarà con ogni probabilità l’esterno titolare a sinistra nel tridente di trequartisti dietro all’unica punta Belotti. La concorrenza di Berenguer non sembra spaventare, l’ex milanista conosce da tempo la Serie A e non avrà grossi problemi di adattamento con la nuova maglia. Con Mihajlovic ha disputato la miglior stagione in carriera nel 2015-2016 quando siglò 5 gol in 16 partite prima di arrendersi ad un brutto infortunio.
Come acquisto per le vostre fantarose non sembrerebbe affatto male, tuttavia ci sono una serie di controindicazioni da non sottovalutare: Niang ha dimostrato nel corso della sua carriera di partire spesso a razzo, per poi andare via via scemando con il rendimento sul campo. Le voci extracalcistiche sono martellanti, non ultima quella di una relazione sentimentale tanto chiacchierata, senza dimenticare una serie di atteggiamenti davvero poco professionali (incidenti in macchina, patente ritirata, etc.). Niang è così, genio e sregolatezza, sicuramente la costanza non è il suo punto di forza. A nostro avviso, in questo dubbio tra quattro attaccanti, è meglio non puntare su di lui. Tra poco capirete perchè.

Il terzo nome della lista è quello di Cyril Thereau, passato dall’Udinese alla Fiorentina. A differenza di quanto era prevedibile con i friulani, con il passaggio ai viola Thereau ha perso quello status di attaccante imprescindibile per la propria squadra. A Udine girava tutto attorno a lui, tanto che nelle tre stagioni passate in bianconero ha sempre raggiunto la doppia cifra, giocando principalmente da seconda punta. A Firenze lo aspetterà non solo un cambio di ruolo, con ogni probabilità giocherà infatti esterno sinistro, ma anche un perenne ballottaggio per una maglia da titolare con gli altri fantasisti gigliati: Eysseric, Saponara e persino Veretout.
Un deciso cambio di prospettiva non solo per lui, ma anche per noi fantallenatori, che avevamo fatto di Cyril una sorta di fedelissimo negli ultimi anni. Stando così le cose il suo rendimento difficilmente potrà eguagliare quello delle ultime stagioni, considerando anche che non vi è certezza sul fatto che gli venga confermato il ruolo di rigorista come invece era a Udine. Date queste premesse, la nostra scelta non ricade nemmeno su Thereau.

Come avrete potuto intuire, tra i quattro attaccanti in lizza, il nostro consiglio è quello di puntare sul colombiano della Sampdoria Duvan Zapata. Il centravanti ex Napoli e Udinese si è trasferito a Genova in prestito con obbligo di riscatto, per una cifra vicina ai 20 milioni di Euro; un investimento molto corposo per la proprietà blucerchiata guidata dal patron Ferrero. A scanso di equivoci, ad oggi Zapata non è un titolarissimo. Il perno intoccabile dell’attacco a due punte di mister Giampaolo è Quagliarella, con Zapata e Caprari che si contenderanno l’altro posto, con il colombiano in vantaggio rispetto all’ex pescarese.
Tuttavia questo ballottaggio non deve spaventare chi ha intenzione di puntare su di lui, il tecnico doriano da sempre riesce ad esaltare gli interpreti dell’attacco, con un gioco corale, fluido, molto offensivo. Nella passata stagione i tre giocatori che si alternavano nell’attacco a due punte erano Muriel, Quagliarella e Schick; ebbene, tutti e tre hanno raggiunto la doppia cifra di gol in campionato. Questo è l’obiettivo che ha anche Duvan Zapata, e per questo noi non possiamo che consigliare lui nel dubbio a quattro propostoci dal nostro utente.

Per riassumere, tutti e quattro i profili analizzati hanno i loro pro e i loro contro, ma facendo una summa generale, il più indicato su cui puntare è Duvan Zapata. Attenzione però, questo non vuol dire che in automatico stiamo sconsigliando Nani, Niang e Thereau, ma semplicemente che in questa specifica situazione la nostra scelta ricade sul colombiano a scapito degli altri tre, che rimangono comunque profili stuzzicanti per il vostro fantacalcio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy