Fantamondiale Russia 2018: scheda ottavi Svezia-Svizzera

Fantamondiale Russia 2018: scheda ottavi Svezia-Svizzera

Analizziamo in ottica Fantacalcio il match degli ottavi di finale tra Svezia e Svizzera.

di Giovanni Sichel, @SichelGiovanni

Il 2 Luglio alle 16:00 ore italiane, la Svezia affronterà la Svizzera in un ottavo di finale tanto inedito quanto inaspettato. Entrambe le squadre puntano dritte ai quarti e hanno dimostrato di valerli. La Svezia di Jan Andersson, arrivata in Russia per giocarsi il secondo posto del girone con il Messico, ha finito per vincerlo condannando all’eliminazione la Germania detentrice del titolo. Squadra compatta che difende in 11 e che basa la sua fase offensiva sulle ripartenze veloci con giocatori come Claesson e Forsberg, ha trovato il suo bomber in un ex del calcio italiano, il difensore centrale e rigorista Granqvist. La Svizzera arriva invece seconda nel proprio girone, dietro solo al Brasile con il quale, nello scontro diretto, ottiene un inaspettato pareggio. La squadra di Petkovic si è dimostrata molto solida, capace di non mollare neanche davanti allo svantaggio, rimontando sia con Brasile che con Serbia. A guidare la carica sono i due giocatori dalle maggiori qualità tecniche: Xhaka e Shaqiri.

Entrambe le squadre arrivano però con qualche defezione di troppo: per la Svezia, Larsson è squalificato e al suo posto dovrebbe giocare il genoano Hiljiemark. Nella Svizzera, invece, sono due gli squalificati: Lichtsteiner e Schar. I due difensori dovrebbero essere sostituiti da Elvid e Djourou.

SVEZIA-SVIZZERA: LE PROBABILI FORMAZIONI

SVEZIA (4-4-2): Olsen; Lustig, Lindelof, Granqvist, Augustinsson; Claesson, Hiljiemark, Ekdal, Forsberg; Toivonen, Berg. A disposizione: Johnsson, Nordfelt; Olsson, Helander, Krafth, Jansson; Svensson, Rohden, Durmaz; Guidetti, Thelin. CT: Andersson.

SVIZZERA (4-2-3-1): Sommer; Elvid, Djourou, Akanji, R. Rodriguez; Behrami, Xhaka, Shaqiri, Dzemaili, Zuber, Seferovic. A disposizione: Burki, Mvogo, Lang, Moubandje, Fernandes, Freuler, Zakaria, Drmic, Embolo, Gavranovic. CT: Petkovic.

BALLOTTAGGI_FANTACALCIO

Svezia: Augustinsson 60% – Olsson 40%; Hiljiemark 55% – Svensson 45%.

Svizzera: Akanji 70% – Djourou 30%; Behrami 60% – Zakaria 40%; Dzemaili 60% – Freuler 40%; Shaqiri 70% – Embolo 30%; Seferovic 55% – Gavranovic 45%.

CONSIGLIATI_FANTACALCIO

Granqvist (Svezia): il difensore centrale ex Bologna è il vero trascinatore di questa squadra. Con i suoi due gol (entrambi su rigore) è il bomber di questa Svezia che adesso dovrà vedersela con la Svizzera a caccia dei quarti di finale. Se consideriamo che, oltre ad essere rigorista, si sta dimostrando un difensore solido e poco propenso ai malus, il capitano può essere ormai ritenuto un vero top player di reparto.

Xhaka-Shaqiri (Svizzera): la coppia che ha fatto tanto discutere, per motivi anche e soprattutto extracalcistici, non può che essere consigliata per questo ottavo di finale ottenuto grazie soprattutto ai loro gol contro la Serbia, che sono valsi i 3 punti fondamentali per passare il girone. Sono i due giocatori con maggiori qualità e contro la Svezia possono fare bene.

SCONSIGLIATI_fantacalcio

Ekdal (Svezia): che da lui non ci si potesse aspettare granché era evidente già prima dell’inizio dei Mondiali. Il suo è un lavoro sporco in mezzo al campo, un lavoro che qualcuno deve pur fare. Tante botte, qualche malus e possibilità di bonus molto basse. Insomma: guardate altrove.

Behrami (Svizzera): non è un giocatore da fantacalcio. Il ruolo lo penalizza, più che a costruire dovrà pensare a limitare la manovra avversaria e, anche se ha sfornato ottime prestazioni nel girone, resta un calciatore molto avvezzo all’ammonizione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy