Fantacalcio Roma: ecco chi sarà il rigorista

Fantacalcio Roma: ecco chi sarà il rigorista

Prime uscite ufficiali dei giallorossi, e primi calci di rigore: ecco chi sarà il tiratore designato.

di Riccardo Cerrone, @riki171980

Le prime uscite della Roma di Spalletti in questa nuova stagione hanno dato importanti indicazioni tattiche sul modulo e sui ruoli dei calciatori, ma soprattutto su chi sarà incaricato di battere i calci di rigore e le punizioni. La rosa dei giallorossi è ampiamente qualitativa e le possibilità di andare dagli undici metri appartengono a molti calciatori, fermo restando che l’incaricato principe rimane Francesco Totti quando in campo.

CALCI DI RIGORE: ECCO CHI LI BATTERÀ PER LA ROMA

Appassionati ed allenatori di fantacalcio occhi aperti: in casa Roma si cerca un rigorista ed in fase d’asta potreste piazzare il vero colpo.

FRANCESCO TOTTI

TottiChe piova o tiri vento, dal dischetto si presenterà sicuramente Francesco Totti: il Capitano è il designato principe per battere i calci di rigore e spesso anche le punizioni, visto il suo score nel finale di stagione 2015/2016. Tiro secco ed infallibile, per 25 anni di Serie A ha fatto gol in tutti i modi con rari, anzi rarissimi, casi di errore dagli undici metri. 83 rigori segnati e 18 sbagliati in carriera per il capitano, fanno di lui uno dei cecchini migliori con una precisione al tiro dell’82.17%. L’unica pecca potrebbe essere individuare il suo possibile impiego, il che rende il tutto un bel rebus.

DIEGO PEROTTI

PerottiQuel suo modo di calciare così calmo, quel piattone che si apre a compasso per indirizzare il pallone, quattro passi e rete! Diego Perotti ha impressionato tutti, ed ha convinto anche Spalletti che, in assenza del Capitano Totti, lo ha incaricato di essere il battitore libero. Uno score di tutto rispetto come esordiente nel campionato 2016/2017: su tre rigori calciati, tre centri, 100% della precisione al tiro.
Del resto anche a Genoa ci aveva abituato bene, e con i giallorossi sta dimostrando di essere un ottimo tiratore.

KEVIN STROOTMAN

StrootmanIl precampionato ci ha regalato qualche perla del buon Kevin dal dischetto. Nelle amichevoli disputate tra ritiro di Pinzolo e turnè americana l’olandese è andato sempre sul dischetto quando l’arbitro ha decretato la massima punizione. Già nella Roma di Garcia l’olandese era stato uno dei rigoristi principali, ed ora, con la Roma 2.0 di Spalletti, sembrano salire le sue quotazioni come rigorista, alle spalle di Totti e Perotti.
Il suo score personale parla chiaro: 4 tiri dal dischetto in carriera 3 gol, senza considerare i due già segnati in questo avvio di stagione, uno score del 75%, ed una sicurezza nel calciare degna del suo modo di giocare imponente e deciso.

GLI ALTRI POSSIBILI RIGORISTI

Vero che Spalletti è un allenatore che valuta molto anche l’aspetto psicologico dei calciatori, e quindi in determinate situazioni potrebbe comandare altri tiratori ad incaricarsi di battere il calcio di rigore. Uno di questi potrebbe essere certamente Edin Dzeko che, da buon centravanti, non disdegna la possibilità di andare a rete dagli undici metri: il suo score però non è entusiasmante avendo messo a segno solo 7 dei 12 rigori battuti in carriera, uno score del 58%.
Florenzi
ha i numeri per calciare: 6 su 6, con uno score del 100%, ma 5 tirati nel campionato Primavera sui ordine di Alberto De Rossi. Daniele De Rossi invece non ha più tirato i rigori, ma sappiamo che sa farlo: quel “tirace i guanti” strillato a Barthez nella notte di Parigi del 2006 mette ancora i brividi, soprattutto per precisione e freddezza. Da li in poi Capitan Futuro ha segnato 6 rigori, e sbagliato soltanto due occasioni con uno score del 75%.
Perotti ed El Shaarawy sono calciatori tecnici, e potrebbero avere l’occasione, anche se remota, di calciare i rigori: 6 su 6 per l’argentino con score del 100%, mentre l’italo-egiziano non si è mai presentano dagli 11 metri.

ECCO QUALE POTREBBE ESSERE LA GERARCHIA DEI TIRATORI DI CALCI DI RIGORE


Totti

Perotti

Strootman – Dzeko – Florenzi – De Rossi – El Shaarawy

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy