Fantacalcio Milan, rossoneri in emergenza totale: le ultime su Ibrahimovic, Leao e Theo Hernandez

A Milanello regna il caos tra infortuni e squalifiche.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

La sconfitta contro il Napoli nel posticipo domenicale della 27a giornata è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso in casa Milan. I rossoneri infatti, non solo devono ora fare i conti con un’Inter in fuga e una situazione in classifica alquanto compromessa pure per il secondo posto, vista la presenza incombente della Juventus distante solo un punto, ma devono confrontarsi anche con le tante assenze che rischiano di ridurre notevolmente il parterre a disposizione di mister Pioli per le prossime importanti uscite.

Non a caso, vi è ancora tanta incertezza sui recuperi di Zlatan Ibrahimovic, Mario Mandzukic e Ismael Bennacer, sul cui rientro il tecnico rossonero è stato alquanto vago, dichiarando ai microfoni di Milan Tv: “Speriamo nei prossimi giorni di recuperare qualcuno, ma ancora non lo so, non posso saperlo adesso“. Tuttavia, la sensazione generale è che sia Ibra sia il regista francese possano farcela per il ritorno di Europa League contro il Manchester United, in programma giovedì 18 marzo. Non filtra ottimismo invece sul croato ex Juve, che si spera di rivedere tra i convocati dopo la sosta per le Nazionali.

Preoccupano inoltre le condizioni di Rafael Leao, che nel match contro il Napoli ha chiesto il cambio dopo aver sentito tirare all’altezza del flessore della coscia destra. Si tratta dunque di un problema di natura muscolare che nella giornata odierna verrà indagato attraverso opportuni esami strumentali, con la speranza che essi possano restituire buone notizie almeno in vista della Fiorentina, in calendario domenica 21 marzo.

Discorso diverso per Ante Rebic, che ieri sera ha rimediato un rosso diretto per proteste reiterate nei confronti dell’arbitro Pasqua. A seconda di ciò che sarà riportato nel referto di quest’ultimo, il Giudice sportivo deciderà la lunghezza della squalifica, ma al momento l’attaccante rischia la stangata. Destino simile per Gigio Donnarumma e Theo Hernandez che, malgrado non siano stati espulsi, sono parimenti in attesa di scoprire il verdetto del Giudice sportivo. Difatti, il portiere è reo di aver acceso gli animi attorno alla panchina del Napoli a gara terminata, rivolgendo all’indirizzo dei partenopei la frase provocatoria “Siete una banda!“. Una colpa più grave ricade infine sul giovane terzino, che ha postato sul suo Instagram story ufficiale una foto dell’arbitro Pasqua accompagnata dall’emoji del vomito, che poi è stata rimossa, anche se ciò non gli ha impedito di fare il giro dei social, ponendolo di fronte l’eventualità di pagamento di una multa molto salata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy