Fantacalcio Lecce: chi puntare tra Shakhov e Tachtsidis?

Nel Lecce di Liverani potrebbero esserci diverse “scommesse” su cui vale la pena puntare.

di Francesco Spadano, @francespadano

Nella mediana leccese dovrebbero trovare posto sia il classe 91 Tachtsidis, punto fermo nel girone di ritorno dello scorso campionato di B, che l’ucraino Shakhov, proveniente dal Paok Salonicco. Non sarà facile il compito in A per il tecnico Liverani ma qualche buon nome per il fantacalcio può venire fuori anche dalla squadra salentina.

LECCE: CHI PUNTARE TRA TACHTSIDIS E SHAKOV?

Il regista greco ha dalla sua una discreta esperienza in Italia e in Serie A (con 128 presenze complessive) e potrebbe portare in dote alcuni assist, vista la posizione in campo e la sua buona qualità tecnica. Nelle precedenti stagioni in A il suo bottino è stato di 7 gol e 13 assist in totale. Ovviamente, quindi, ci si può aspettare da Tachtsidis una maggiore propensione al bonus leggero, rispetto ai gol, e una discreta media voto. Non sarà certo una macchina da bonus, anche per le difficoltà che il Lecce dovrà affrontare durante la stagione.

L’ucraino Shakov é un giocatore che abbina fisicità, essendo alto 1,89 cm, tecnica e dinamismo. Ha esperienza internazionale (quasi 50 partite tra Europa League e Champions League) e ha vinto alcuni trofei (1 campionato e 3 coppe di Grecia con il Paok Salonicco). Shakhov svolge bene il ruolo di diga in mezzo al campo, è abile in fase di interdizione e bravo anche nelle incursioni offensive come testimoniano i 5 gol realizzati con il Paok nel campionato scorso e i 21 complessivi in 117 presenze con i greci. Nello scacchiere di Liverani, Shakhov dovrebbe giocare sulla sinistra del centrocampo (anche se può giocare pure da regista in caso di necessità), una posizione che lo può rendere, comunque, propenso ai bonus.

Nonostante possa soffrire l’adattamento in un campionato molto competitivo come la nostra Serie A tra Tachtsidis e Shakhov, il consiglio è puntare più sull’ucraino se si è alla ricerca di qualche bonus in più, a discapito, magari di una media voto non elevata e di qualche malus.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy