Fantacalcio, i 5 nuovi acquisti su cui puntare all’asta di riparazione

Fantacalcio, i 5 nuovi acquisti su cui puntare all’asta di riparazione

Mercato povero in Serie A, ma al Fantacalcio comunque potrebbero esserci buoni colpi da sfruttare!

di Alessio Ambrosino, @aleambrosini

Guardando agli affari conclusi in Premier e in Liga potremmo sentirci un po’ scoraggiati, osservando gli acquisti svolti in questo gennaio povero di colpi nel nostro campionato. Ma al Fantacalcio potremmo, perché no, ritrovare o scoprire giocatori che possono essere utilissimi nel rush finale della stagione. Allora vediamoli insieme, i 5 migliori acquisti su cui puntare!

FANTACALCIO, I 5 ACQUISTI SU CUI PUNTARE ALL’ASTA DI RIPARAZIONE


Babacar Carnevali Sassuolo

Khouma El Babacar (Sassuolo)

Incredibile ma vero, è stato questo il trasferimento più “importante” di questa sessione di mercato. Babacar arriva a Sassuolo per imporsi come il titolare del tridente di Iachini: per la prima volta in carriera avrà la possibilità di mettersi in mostra a pieno, dopo che nei 4 anni passati in prima squadra con la Fiorentina è stato sempre la prima riserva tra gli attaccanti. Puntare su di lui può essere una mossa intelligente!


IMG_1984

Ahmad Benali (Crotone)

Tornato in Serie A dopo soli 6 mesi di B, Benali potrebbe essere un interessante colpo low cost da effettuare durante durante l’asta di riparazione; all’esordio ha strappato subito un 7 con assist annesso. È l’uomo con maggior qualità nel centrocampo crotonese: tra i nuovi arrivi potrebbe diventare uno dei più affidabili.


Dzemaili

Blerim Dzemaili (Bologna)

Pronti, via e già alla prima col Bologna ha messo a segno un gol. Dopo l’esperienza con i canadesi del Montreal Impact, Dzemaili ha deciso di tornare in rossoblu per dire ancora la sua nel nostro campionato. Se dovesse ripartire con la stessa marcia dell’anno scorso, potremmo rivedere sui campi di A un semitop di centrocampo con i fiocchi!


giaccherini_chievo

Emanuele Giaccherini (Chievo)

Sulla bocca di tutti gli appassionati di calciomercato ormai da un bel po’, per Giaccherini (finalmente) è arrivato il momento di lasciare Napoli, direzione Chievo Verona. In gialloblu Maran potrebbe ritagliargli su misura un ruolo da trequartista aggiunto al fianco di Birsa dietro l’unica punta Inglese: attenzione perché l’ex Juve ha sempre fatto bene quando ha avuto spazio, vedere i 7 gol siglati a Bologna un paio di stagioni fa. Vale sicuramente la pena puntarci qualche credito!


Rafinha

Rafinha Alcantara (Inter)

Chiudiamo con la scommessona di questo elenco. Rafinha è forse il calciatore dal pedigree internazionale più importante arrivato in questa sessione di mercato. Proveniente dal Barcellona, con il quale ha giocato quest’anno solo qualche minuto per via di un infortunio, è l’uomo scelto da Spalletti per dare più qualità alla farraginosa manovra nerazzurra. Dovrà ambientarsi un po’ prima di diventare un titolare, ma se l’Inter dovesse continuare con questo gioco sterile, il suo spazio se lo ritaglierà di certo con la sua tecnica. Scommessa da tentare assolutamente.


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy