Fantacalcio Genoa, Sinan Gumus: la nuova freccia per Andreazzoli

Fantacalcio Genoa, Sinan Gumus: la nuova freccia per Andreazzoli

Il giocatore arriva dal Galatasaray a Genoa per cercare il grande salto. Sarà il nuovo colpo di mercato del Genoa di Preziosi o una delle tante meteore? Sarà utile al fantacalcio?

di Giovanni Sichel, @SichelGiovanni

Turco di nazionalità tedesca, Sinan Gumus arriva al Genoa dopo 5 anni di Galatasaray a parametro zero. Tatticamente duttile, in Turchia ha giocato su entrambe le fasce e da centravanti. Più a suo agio nel ruolo di ala destra, arriva al Grifone per rilanciarsi dopo una stagione di alti e bassi dovuti anche ad una serie di infortuni.

SINAN GUMUS SUL CAMPO E AL FANTACALCIO

Vero e proprio velocista, mancino, è dotato anche di un’ottima tecnica. Nonostante il sinistro sia il suo piede, la fascia prediletta è quella destra. Infatti Gumus è solito accentrarsi per poi calciare verso la porta. Cerca spesso i compagni ed è molto bravo nel fraseggio nello stretto. Non si può considerarlo un vero bomber in quanto su 127 partite disputate con il Galatasaray, sono 34 i gol fatti, la maggior parte partendo da destra, mentre gli assist sono 16. Alle grandi qualità vanno però aggiunti i problemi di continuità che ha il ragazzo: infatti è spesso vittima di cali di tensione che lo portano a svanire dal campo.

Fantacalcisticamente parlando, Gumus potrebbe essere la nuova scoperta di Preziosi, ma come tutti gli acquisti del patron genoano, lascia qualche dubbio. Ad esempio il suo ruolo in campo nella formazione di Andreazzoli. Il mister ex Empoli, infatti,  sembra stia pensando al 4-3-1-2 o al 3-5-2 come moduli di partenza ed in entrambi sarebbe difficile vederlo giocare. Se però Andreazzoli riuscisse a trovargli un posto e a valorizzare le sue qualità, ha tutte le caratteristiche per diventare il colpo genoano dell’anno. In definitiva, conviene che teniate gli occhi aperti durante le amichevoli prestagionali e che lo osserviate attentamente, perché potrebbe essere una scommessa da fare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy