Fantacalcio, 5 attaccanti per la 23a giornata: la voglia di riscatto di Balotelli

Fantacalcio, 5 attaccanti per la 23a giornata: la voglia di riscatto di Balotelli

Al rientro dalla squalifica, Mario Balotelli vorrà mettersi in mostra agli occhi del neo allenatore del Brescia, Diego Lopez.

di Redazione Fantamagazine
Brescia: contro la Spal dubbio Balotelli, out Joronen

Articolo a cura di Gabriele Bagnoli

La 23esima giornata di Serie A sarà inaugurata già venerdì sera alle 20.45 dalla Roma che dovrà vedersela in casa contro il Bologna di Mihajlovic. Poi, a partire dalle 15 di sabato pomeriggio ci saranno tre match tra cui l’interessante sfida tra Fiorentina e Atalanta e l’insidiosa trasferta della Juventus a Verona. La giornata si concluderà alla grande domenica sera con il derby tra Inter e Milan che, per livello tecnico e di classifica, potrebbe essere il più interessante degli ultimi anni.

FANTACALCIO, CHI SCHIERARE IN ATTACCO

Brescia: contro la Spal dubbio Balotelli, out Joronen

Mario Balotelli (Brescia-Udinese)

Balo torna dalla due giornate di squalifica rimediate contro il Cagliari e siamo sicuri che vorrà fare bene per tirar su il Brescia dal fondo classifica. Diego Lopez dovrà riuscire a motivare a fondo i suoi ragazzi per questo importante scontro salvezza, visto che il livello tecnico non manca al Brescia, soprattutto dalla cintola in su. Balotelli sarà il principale terminale offensivo in questa partita e sarà affiancato da uno tra Ayè e Donarumma, vista la squalifica di Torregrossa. Può davvero essere lui a trascinare il Brescia, se riuscirà ad entrare in campo con la testa, che alla fin fine è sempre stata la reale incognita di Mario.

Andrea Petagna (Spal-Sassuolo)

La fortuna della Spal è che il fondo classifica va molto a rilento, quindi, nonostante sia in grave crisi da un po’ di tempo, può ancora abbondantemente raggiungere la quota salvezza. L’uomo che può salvare la Spal è sicuramente Andrea Petagna e questo è un vantaggio per chi lo ha al fantacalcio. In casa col Sassuolo gli spallini sono chiamati a fare risultato e, come detto, Petagna può segnare, sia su azione che su calcio di rigore, provando a regalare a voi fantapossessori un prezioso +3.

Fabio Quagliarella Sampdoria

Fabio Quagliarella (Torino-Sampdoria)

La quaglia sembra essere finalmente tornata, perlomeno parzialmente, a volare. La sua Samp sta esprimendo un gioco migliore negli ultimi tempi ed anche la punta ne sta beneficiando. Contro il Napoli ha segnato e proverà di nuovo a trovare la via del gol, contro un toro non irresistibile e che rappresenta ancora un punto interrogativo dopo l’arrivo di Longo. Gli si può dare fiducia anche in trasferta. Rimane in leggero dubbio per domenica, ma c’è ottimismo per il suo recupero dopo essere uscito malconcio contro i partenopei.

Lorenzo Insigne (Napoli-Lecce)

Lorenzo il Magnifico è tornato a giocare un buon calcio con l’avvento di Gattuso: il mister gli ha dato fiducia e lui lo sta ripagando con buone prestazioni. Il gol è arrivato solo contro la Juventus, ma in casa col Lecce può essere la partita giusta per rimpolpare il suo bottino di reti, fermo ancora a soli 4 gol. La sua velocità e il suo dribbling possono essere letali contro una difesa statica come quella del Lecce, quindi ci aspettiamo dei bonus dal piccolo attaccante del Napoli.

Consigli Fantacalcio, 5 attaccanti per la 21a giornata: Zapata punta il ritorno al gol

Duvan Zapata (Fiorentina-Atalanta)

L’attaccante colombiano è ancora indietro dal punto fisico, nonostante continui a sfornare bonus, grazie anche ad una squadra super alle sue spalle, soprattutto dal punto di vista offensivo. Quindi non mettetelo da parte anche se lo vedete un po’ scarico, perché il bonus può arrivare in ogni momento. Gasperini non lo toglierà dagli 11 titolari perché è troppo importante per la squadra e lo rivuole al top della forma al più presto. Fate come il Gasp, affidatevi a lui.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy