Fantacalcio, 3 portieri svincolati su cui puntare

Durante la pausa in molte leghe ci sarà il mercato di riparazione, un’occasione per puntellare la propria rosa aggiungendo alcuni nomi molto interessanti.

di Niccolò Villani, @WillyBlueEyes

Il Fantacalcio non si ferma mai. La pausa di novembre rappresenta, per moltissime leghe, l’occasione migliore per organizzare il mercato di riparazione, in cui è possibile fare scambi o attingere dalla lista svincolati per aggiustare le proprie rose. Trascorso un terzo di campionato, non si possono tirare le somme definitive, ma si può sicuramente capire quali potrebbero essere gli elementi che, un po’ a sorpresa, potrebbero aiutarci a scalare la classifica nella nostra lega, a suon di bonus e sufficienze. 

DA RADU A MUSSO, I PORTIERI SVINCOLATI CHE POSSONO STUPIRE

Partiamo con il proporvi alcuni portieri che, per motivi diversi, potrebbero essere svincolati nelle vostre leghe. Qualora abbiate necessità di aggiustare questo ruolo, ecco quali sono i nostri consigli.

radu-genoa

Ionuț Andrei Radu (Genoa)
Gazzetta dello Sport – FM 3,87

Il primo è certamente Ionuț Andrei Radu. Il portiere ventunenne del Genoa pare ormai aver scalzato definitivamente Marchetti, prima con Ballardini e ora con Juric, che ha confermato la scelta del suo predecessore. Sull’attuale titolarità del portiere rumeno ha certamente influito un’infortunio al polpaccio che sta tenendo fuori dai giochi Marchetti ormai da diverse giornate. Tuttavia, la sensazione generale è che Radu possa mantenere il posto anche dopo il rientro del compagno di reparto. A conferma di ciò, ci sono da un lato le parole dell’allenatore, che lo ha elogiato e difeso anche dopo alcuni errori, e dall’altro le voci di mercato, che parlano di Marchetti già in partenza dopo questi primi mesi. A livello di rendimento, Radu ha dimostrato di alternare parate spettacolari, come quella effettuata su Milik nell’ultima partita di campionato, a errori piuttosto grossolani. Sui suoi numeri pesa ovviamente la scarsa tenuta difensiva del Genoa, e al momento ha 5,87 di Media Voto3,87 di Fantamedia, con 16 goal subiti in 8 presenze.

provedel-empoli

Ivan Provedel (Empoli)
Gazzetta dello Sport – FM 3,5

Ivan Provedel è stato probabilmente acquistato da molti fantallenatori ad agosto, salvo poi essere tagliato dopo che le prime giornate di campionato lo avevano visto in panchina, con Terracciano titolare, anche a causa del grave infortunio che ha subito a gennaio scorso e che lo ha tenuto fuori per diversi mesi. Poi, un po’ a sorpresa, Provedel è partito dal primo minuto a Frosinone in occasione della 9a giornata e da quel momento non è più tornato in panchina. Anche il cambio allenatore, col passaggio da Andreazzoli a Iachini, pare non aver mutato la nuova gerarchia dei portieri toscani, con Provedel che è stato fondamentale nella vittoria empolese sull’Udinese domenica scorsa, con diverse parate importanti. Al momento le cifre sono sicuramente poco incoraggianti, con una Media Voto di 6,25 e una Fantamedia di 3,5. Sicuramente ha influito il pessimo momento di forma dell’Empoli, dove lui ha subito 11 goal in 4 gare giocate e la squadra ha visto l’esonero dell’allenatore. Tuttavia, se credete nella crescita dei toscani, lui può essere un buon acquisto.

Musso Udinese

Juan Agustín Musso (Udinese)
Gazzetta dello Sport – FM 4,16

Un altro portiere tornato improvvisamente in auge nelle ultime giornate è l’argentino Juan Agustín Musso. Ad inizio stagione sembrava dovesse essere il titolare, poi un infortunio a un dito durante la preparazione gli aveva fatto saltare le prime partite in favore Scuffet. Dopo il rientro, il ballottaggio è rimasto in essere per qualche giornata, dopodiché la conferma di Scuffet sembrava ormai divenuta definitiva. Tuttavia, in occasione della trasferta contro il Genoa dello scorso 28 ottobre, Musso ha giocato titolare, trovando poi la conferma anche nelle partite contro Milan e Empoli. In questo caso, la situazione incerta che coinvolge l’attuale allenatore Julio Velázquez pone maggiore incertezza sul ballottaggio, poiché un eventuale cambio alla guida della squadra potrebbe portare a scelte diverse da parte di un ipotetico nuovo allenatore. Tuttavia, finché questa situazione rimane tale, Musso potrebbe essersi definitivamente ripreso il posto da titolare a discapito del giovane Scuffet. A livello di rendimento, Musso ha giocato solo 3 partite fino a questo momento, subendo 5 goal, con esattamente 6 di media voto e 4,16 di fantamedia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy