Che dubbio al Fantacalcio: Milan, chi al fianco di Romagnoli?

Che dubbio al Fantacalcio: Milan, chi al fianco di Romagnoli?

I Fantallenatori si interrogano: chi tra Zapata, Ely, Mexes e Alex farà da “spalla” all’ex stopper della Roma nella difesa rossonera?

di Redazione Fantamagazine

“Ragazzi, scusate, ma quest’anno nel Milan chi gioca in difesa al fianco di Romagnoli?”. Questa, insieme a “Perché il Milan ha riacquistato Balotelli?” e ” Ma cosa ha mangiato Cassano in questi mesi?” è stata una delle domande che, più di tutte, ha assillato gli esperti di calcio, i tifosi del Milan ma anche, e soprattutto, gli amanti del Fantacalcio. Considerata l’intoccabilità di “Mister 25 milioni” Romagnoli al centro della difesa nel 4-3-1-2 di Sinisa Mihajlovic, sono in quattro a giocarsi il ruolo di “spalla” dell’ex stopper di Roma e Sampdoria: Alex, Mexes, Ely e Zapata, chi si aggiudicherà il posto da titolare?

Ely e Zapata in pole position, Mexes e Alex in seconda fila: questa la griglia di partenza del “GP di Milanello”

Fosse un Gran Premio di Formula 1, in questo momento in pole position ci sarebbero le monoposto di Rodrigo Ely e Cristian Zapata: il difensore brasiliano e quello colombiano, infatti, sembrano essere i favoriti nella corsa al ruolo di spalla di Alessio Romagnoli in difesa. Il primo, classe 1993, viene da una strepitosa stagione in serie B ad Avellino e nel precampionato ha letteralmente stregato Sinisa Mihajlovic: giovane ed elegante, il “Pogba dei difensori“, come ama definirlo il suo agente Mino Raiola, aveva ottenuto i galloni da titolare ma il disastroso esordio a Firenze (4 in pagella ed espulsione) ha fatto crollare sensibilmente le sue quotazioni. Bravo ma ancora acerbo? Chissa, forse. Nella seconda giornata di campionato, contro l’Empoli, il posto lasciato vuoto dallo squalificato Ely è stato preso dal colombiano Zapata che ha regalato ai propri tifosi una prova senza infamia e senza lode, né carne né pesce: 5,5 in pagella e “coscienza sporca a metà” in occasione del gol del momentaneo 1-1 di Saponara. Se Ely e Zapata, nonostante le poco esaltanti prestazioni delle prime giornate di campionato, sembrano esser ancora in pole position, il francese Mexes e il brasiliano Alex sembrano essere decisamente in seconda fila ma se ci fossero altri “piloti” in corsa, sarebbero forse addirittura in terza o quarta fila: ancora fuori per infortunio e “quasi” ceduto alla Fiorentina negli ultimi giorni di mercato, Philippe Mexes, dopo un eurogol nel precampionato contro l‘Inter, è uscito dai radar  di mister Mihajlovic ed ora come ora il suo acquisto al Fantacalcio sarebbe un non-sense. Poche, per il momento, anche le chance di sorpasso di Alex: il “difensore di cristallo“, soprannominato così dai tifosi del Milan stanchi dei continui infortuni dell’ex Psg, è stato sul bancone del calciomercato per tutta l’estate ma nessun club ha deciso di investire sul roccioso stopper di Niteroi. Nel derby contro l’Inter dovrebbe partire in panchina e lì rischia di restarci per tante giornate….

Un po’ di statistiche per il fantacalcio sui difensori del Milan…

L'espulsione di Rodrigo Ely contro la Fiorentina (foto: ilmilan.com)Vi fidate più dei numeri più che delle (nostre) parole? Diamo allora un’occhiata ai numeri dei “4 moschettieri” nella stagione appena conclusa: – Cristian Zapata: 12 presenze, 0 reti, 1 assist, 1 espulsione, 1 autogol, MV 5.83  – Alex: 21 presenze, 1 gol, 1 autogol, MV 5,78 – Philippe Mexes: 20 presenze, 2 reti, 1 espulsione (e ben 9 ammonizioni), MV 5.78 – Rodrigo Ely, 33 presenze in serie B nell’ultima stagione con l’Avellino, si è messo in luce come uno dei migliori difensori della cadetteria ma è stato anche il calciatore più espulso dell’ultimo torneo cadetto: per ben 4 volte, infatti, Ely è stato costretto a fare la doccia prima dei compagni di squadra.

Il nostro consiglio: noi puntiamo su “Magnifica Presenza”

Noi della redazione di Fantamagazine puntiamo come titolarità su Cristian Zapata. Perché? Per 3 motivi:

Cristian Zapata (foto: zimbio.com)
Cristian Zapata (foto: zimbio.com)
Perché è stato il miglior difensore del Milan nell’ultima stagione – Perché Mihajlovic sembra volerlo riproporre anche domenica contro l’Inter nel derby – Perché Ely è ancora inesperto e ha il vizietto del rosso, perché Mexes non sembra far più parte del progetto-Milan e perché tra Alex e Mihajlovic non è mai scoccato il colpo di fulmine

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy