Crotone, arriva Benali: gli scenari al Fantacalcio

Secondo colpo di mercato per i rossoblù: Ursino preleva a titolo temporaneo Ahmad Benali dal Pescara.

di Gianluca Masciari

Una trattativa complessa, ma dopo giorni di lavoro intenso, Ursino è riuscito a piazzare il secondo colpo di mercato in casa Crotone. Dal Pescara, arriva a titolo temporaneo, in prestito con diritto di riscatto, Ahmad Benali. Giocatore poliedrico, il libico si prospetta un profilo davvero interessante a livello fantacalcistico. Nuova avventura, dunque, per l’ex Brescia e Pescara, nella massima serie. Vediamo quindi insieme quale ruolo può avere Benali nel Crotone.

AMHAD BENALI: QUALE PROSPETTIVA AL FANTACALCIO?

Innesto di qualità quello di Benali. Una delle prime caratteristiche che balzano all’occhio è la duttilità di questo giocatore, capace di giocare indistintamente in molti ruoli a centrocampo. Dal centrocampista centrale, al trequartista, passando per il ruolo di esterno offensivo e anche mezzala. Un tuttofare, giocatore che ove inserito assicura prestazioni importanti. Ritorno in Serie A, dopo l’annata sfortunata di Pescara, nella quale riuscì ad andare in goal per ben 6 volte, a dimostrazione anche di una certa confidenza con l’aspetto realizzativo. Nel 4-3-3 di Mister Zenga il libico potrebbe quindi essere utilizzato in diversi ruoli. Un possibile utilizzo riguarda il ruolo di ala, sia a destra che a sinistra. Ha dimostrato di poter già giocare e di vedere la porta, anche se più che essere la classica ala che punta e salta l’uomo, fa dell’intelligenza tattica il suo punto di forza, trovandosi sempre nel punto giusto al momento giusto. Anche da mezzala potrebbe far bene, andando a sfruttare i suoi inserimenti per accompagnare l’azione offensiva. Infine, da non trascurare la possibilità di passare, con il suo arrivo, a un modulo con il trequartista. Ruolo che lo renderebbe altresì interessante a livello fantacalcistico, avvicinandolo notevolmente alla porta.

Al Fantacalcio il suo appeal è notevole. In molti si ricorderanno la seconda parte della scorsa stagione, dove ha dimostrato di poterci stare in Serie A. Rappresenterà un buon 7/8 slot scommessa sia in leghe classiche che in leghe numerose. Da capire ancora il ruolo, ma qualità e intelligenza tattica non si discutono. La salvezza del Crotone passerà, in parte, anche dai suoi piedi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy