Consigli Fantacalcio, Napoli: Lobotka può essere un affare all’asta?

Consigli Fantacalcio, Napoli: Lobotka può essere un affare all’asta?

Il centrocampista ex Celta Vigo raggiungerà Gattuso insieme a Demme, permettendo al tecnico calabrese di avere una maggior scelta in mezzo al campo.

di Mauro Maccioni

Ventuno milioni più bonus: è questa l’offerta che ha accontentato il Celta Vigo e ha permesso al Napoli di strappare il sì per il giocatore, già convinto dal contratto quinquennale sulla base di 1,8 milioni euro a stagione. Dopo Diego Demme, arrivato dal Lipsia, Stanislav Lobotka è il secondo investimento in pochi giorni di De Laurentiis, che si è dimostrato pronto ad assecondare le richieste del neo-tecnico. Il giocatore, dal canto suo, è pronto a raggiungere Castel Volturno e a unirsi ai suoi nuovi compagni. Ma chi è Lobotka?

LOBOTKA, STATISTICHE E CARATTERISTICHE

Sloveno, classe 1994, benedetto da Marek Hamsik, dopo essere cresciuto al Trencin, Lobotka è stato acquistato nel 2017 dal Celta Vigo mentre indossava la casacca del Nordsjaelland per una cifra intorno ai 5 milioni di euro, quadruplicando il suo valore nel giro di poco più di due stagioni. Giocatore prettamente difensivo, molto fisico e dinamico nonostante l’altezza seppur non esagerata, Lobotka è in grado di ricoprire ogni ruolo del centrocampo, dal mediano in un centrocampo a 3, al centrale in una linea a 2 – posizione che spesso occupava nella sua ex squadra – fino ad arrivare al ruolo di interno.

Le sue caratteristiche sono ben descritte dalle statistiche: sono 0, infatti, le reti realizzate in 17 partite di Liga, mentre è fermo solamente a 1 il contatore dei cartellini gialli. Analizzando l’intera carriera, Lobotka ha realizzato 9 gol totali, di cui 3 in Nazionale, mentre gli altri sono stati siglati in campionati minori. Per quanto riguarda le presenze, lo sloveno ha dimostrato di potersi imporre sia nel club di provenienza, sia in Nazionale, con 266 presenze e 22 in Nazionale, calpestando anche il campo della Champions League per 2 volte.

Lobotka appare quindi come un mediano aggressivo, rapido e intelligente, in grado di dare equilibrio a questo Napoli “malato” e capace di giocare subito come titolare. In ottica Fantacalcio, potrebbe essere un buon acquisto per gli ultimi slot a causa della sua scarsa vena realizzativa, comunque compensata dalle buone prestazioni e dalla quasi totale assenza di malus che, onestamente parlando, non fa mai male.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy