Consigli Fantacalcio, Lecce: come cambiano le gerarchie con Saponara

Consigli Fantacalcio, Lecce: come cambiano le gerarchie con Saponara

Il trequartista sarà titolare o riserva nello scacchiere tattico di mister Liverani? Scopriamolo.

di Redazione Fantamagazine

A cura di Daniele Petrelli

Riccardo Saponara lascia il Genoa e si trasferisce al Lecce con la formula del prestito secco, senza diritto di riscatto a fine stagione. La Fiorentina, proprietaria del cartellino, ha dato il via libera definitivo all’operazione e la società pugliese ha da poco divulgato il comunicato ufficiale, in cui si legge: “L’U.S. Lecce comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Riccardo Saponara dal Genoa CFC. Il calciatore romagnolo, che ha già sostenuto le visite mediche, da domani sarà a disposizione del tecnico Liverani”.

Proprio Fabio Liverani aveva chiesto a gran voce un trequartista e finalmente è stato accontentato dal ds dei giallorossi Meluso. Ricky Saponara sbarca in Puglia con una gran voglia di riscatto, dopo la sfortunata parentesi con il Genoa. Il ventottenne forlivese ha collezionato quest’anno solo quattro presenze in maglia rossoblù, complici anche diversi infortuni che ne hanno condizionato il girone d’andata.

In molti si domandano cosa potrà dare e dove si collocherà nello scacchiere tattico di mister Liverani. Sicuramente può fare il titolare quando Mancosu scala a fare la mezzala. Al contrario, quando quest’ultimo partirà dietro le punte (come di consuetudine), molto probabilmente Saponara si accomoderà in panchina.

In termini di Fantacalcio quindi, il consiglio è la prudenza: i problemi fisici sono tanti e negli ultimi anni di alti e bassi hanno prevalso spesso i periodi negativi. Se nella vostra lega è svincolato, può essere una scommessa da 6°-7° slot. E chissà che dopo tante occasioni, sia proprio questa la volta buona.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy