Consigli Fantacalcio, Lazio: Immobile cerca il record

Consigli Fantacalcio, Lazio: Immobile cerca il record

L’attaccante biancoceleste ha messo a segno il suo 29esimo gol stagionale e ora punta Lewandowski e Higuain

di Mauro Maccioni
Guida Fantacalcio

Quando Immobile è sbarcato a Roma sembrava aver fallito. Dopo la strepitosa stagione a Torino e il passaggio al Dortmund sembrava essere finito in una spirale infinita di prestiti. Poi, la Lazio decide di scommettere su di lui. E, col senno del poi, ha stravinto la scommessa.

29ESIMO STAGIONALE 

Le volte in cui Immobile appare sulla lista dei marcatori è 29. Un numero mostruoso, soprattutto se si pensa che, a fine campionato, mancano ancora nove partite. Che in realtà per Immobile sono solo 8: l’ammonizione rimediata in occasione del rigore concesso al Torino ha fatto scattare la diffida, con l’attaccante che salterà il Milan. Se da un lato c’è il dispiacere per non scendere in campo con i compagni in una sfida così importante, dall’altro c’è il desiderio di recuperare la forma fisica per tornare riposato e pronto. Quella contro il Lecce sarà un’occasione importante: i giallorossi concedono molto, forse troppo. Per Immobile potrebbe essere una ghiotta occasione.

CACCIA AI RECORD

Quando si arriva a 29 gol in una stagione – e ricordiamo con otto dal termine -, non si può far altro che puntare in alto. Partiamo con un dato estremamente eloquente: quello contro il Torino è il 96esimo gol in Serie A sotto la guida di Simone Inzaghi. Un record assoluto, dato che nessuno ha mai segnato così tanto con lo stesso allenatore in panchina. Il primato precedente era, nemmeno a farlo apposta, di Pippo Inzaghi con 95 reti nel Milan di Ancelotti. Un traguardo che certo non dispiace, ma che forse perde valore in relazione ai due veri obiettivi. Il primo è quello di scalzare la Scarpa d’oro a Lewandowsky, che ha concluso la Bundesliga con 34 gol. Il secondo è quello di abbattere il gigante Higuain e il suo record di 36 reti in una singola stagione. Obiettivi alti, difficili e complessi ma, proprio per questo, estremamente attraenti. Immobile ha la possibilità e le qualità per strapparne due in un colpo solo: ora non resta che restare a guardare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy